Da Tantestorie, mercoledì 10 luglio, la presentazione di “Mafia & Droga” (Mediter Italia edizioni)

Da Tantestorie, mercoledì 10 luglio, la presentazione di “Mafia & Droga” (Mediter Italia edizioni)

- in Attualità

PALERMO. Da Tantestorie, mercoledì 10 luglio, la presentazione di “Mafia & Droga” con i preziosi contributi di Umberto Santino, Giovani Burgio, Giovanni la Fiura e Nino Rocca. Sarà un pomeriggio di confronto e riflessione attorno a un tema quantomai di attualità, quello che MERCOLEDÌ 10 LUGLIO, a partire dalle 18, si animerà negli spazi della libreria “Tantestorie”.

A renderlo speciale sarà la presentazione di “MAFIA|+|AMP|+|DROGA. LO STATO DELLE COSE – RAPPORTO 2024” (Mediter Italia edizioni), libro che vanta le firme di UMBERTO SANTINO, GIOVANNI LA FIURA, GIOVANNI BURGIO E NINO ROCCA. A interagire con gli autori sarà il librario GIUSEPPE
CASTRONOVO. Quattro penne, quattro punti di vista e di analisi, grazie ai quali il fenomeno della mafia è strettamente legato a quello della droga, con le innumerevoli connessioni e conseguenze che ne derivano. «Il traffico di droga ha segnato uno snodo fondamentale per l’evoluzione del fenomeno mafioso – scrive nell’introduzione UMBERTO SANTINO – poiché ha indotto una lievitazione dell’accumulazione illegale, paragonabile a quella derivante dal proibizionismo degli alcolici degli anni ’30 negli Stati Uniti. La droga era, e rimane, un fenomeno-calamita, che coinvolge una lunga schiera di soggetti e di gruppi sociali. Tra i soggetti della società civile, impegnati sul terreno della dipendenza da sostanze stupefacenti, fondamentale è sempre il ruolo dei familiari delle vittime. Le iniziative in corso si
saldano con le preesistenti associazioni antimafia e l’interlocuzione con le istituzioni comincia ad avere qualche risposta».  GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Diramato dal Comune il Programma dell’Estate Pietrina 2024.

PIETRAPERZIA. Diramato dal Comune il Programma dell’Estate Pietrina