PALERMO.  Da X Factor alle serie televisive “Skam Italia” e “Summertime, arriva in piazzetta Bagnasco Ludovico Tersigni

PALERMO.  Da X Factor alle serie televisive “Skam Italia” e “Summertime, arriva in piazzetta Bagnasco Ludovico Tersigni

- in Attualità

“Ci vediamo oltre l’orizzonte” il libro che verrà presentato grazie a Modus Vivendi. Un appuntamento che renderà ancora più calda l’estate in piazzetta Bagnasco dove, alle 18 di martedì 9 luglio, arriverà Ludovico Tersigni, volto nazionalmente popolare come conduttore dell’edizione italiana di X-Factor, dopo aver preso il posto di Alessandro Cattelan. “Ci vediamo oltre l’orizzonte” è il titolo del libro che Tersigni presenterà con la moderazione di Chiara Messina, ma anche e soprattutto incontrando i suoi tanti fans che lo attendono con ansia. Un evento che vede proseguire il calendario degli appuntamenti della stagione culturale promossa dall’associazione Piazzetta Bagnasco”, che sta animando l’estate di uno degli spazi cittadini in cui da sempre la cultura incontra i tanti attori del territorio, facendo sinergia con il mondo dell’imprenditoria, accademico, dell’arte e del terzo settore. Un programma, realizzato in collaborazione con la libreria Modus Vivendi e I Love Sicilia e con Cappadonia Gelati e Liberto Motisi fiori come sponsor.

IL LIBRO. Quando la vita chiama, il cuore risponde. Impossibile, però, dare ascolto a questo richiamo quando si è imbottigliati in un’esistenza troppo frenetica, un’esistenza come quella di Lorenzo, che ha sacrificato amicizie e passioni dando corpo e anima alla Londra dell’alta finanza. Non senza fatica, è riuscito a trovare l’onda giusta e a cavalcarla. E ora, eccolo qui: giovane e brillante, una macchina da guerra tirata a lucido e alimentata da adrenalina e ambizione. Ma il carburante si esaurisce. Lorenzo cade e affoga in quell’onda che prima lo teneva in piedi. Ha sopportato troppo, e ora si è spezzato. Il suo capo decide di allontanarlo per un po’, dandogli un permesso di qualche mese: il motore deve raffreddarsi perché la macchina possa ripartire con più prepotenza. E così, Lorenzo si rifugia a Fuerteventura – porto sicuro, isola di passaggio per chiunque voglia cercare nuovi orizzonti. Si tuffa nelle sue fredde acque accompagnato dalla tavola da surf finché, infine, inizia a sentirlo in lontananza: è lui, è il richiamo della vita. Forse, da qualche parte, c’è un’onda che lo aspetta. La cerca sull’isola, poi a La Palma e in Costa Rica, in un viaggio destinato a continuare. Ogni luogo lo accoglie e lo trasforma, restituendogli una versione sempre diversa di sé stesso: il mondo diventa un labirinto di specchi nel quale ogni riflesso cela una nuova possibilità. Cosa fare? Inseguire il successo e la sicurezza? Oppure vagare, andare ancora avanti, attraverso ciò che non conosce? Né gli amici sparsi per il mondo, né la tenera malinconia di Buenos Aires e il ruggito di New York riescono a rispondere a queste domande. Lorenzo è costretto a seguire l’istinto: solo in India, seduto sul pavimento della scuola di Yoga, torna a respirare. Espira, inspira e realizza che quella mitica onda, forse, era proprio quel perdersi dal quale lui stava scappando. In quel trovarsi felicemente naufrago su ogni nuova isola, un po’ alla maniera di Ulisse, Lorenzo cerca ancora di capire che cosa voglia dire “Itaca”. Chissà che quella felicità, allora, non sia custodita negli attimi, celata dietro un ultimo, impercettibile orizzonte. L’AUTORE. Nato a Roma, ma cresciuto a Nettuno, Ludovico Tersigni è il nipote del presentatore Diego Bianchi, alias Zorro. Ha alle spalle un background da attore, con ruoli significativi nelle serie televisive “Skam Italia” e “Summertime”. La sua versatilità e talento lo hanno reso una figura di spicco nel panorama televisivo italiano. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Diramato dal Comune il Programma dell’Estate Pietrina 2024.

PIETRAPERZIA. Diramato dal Comune il Programma dell’Estate Pietrina