LA POLIZIA DI STATO INCONTRA I RAGAZZI DELL’ASSOCIAZIONE “VITA 21” DI ENNA

LA POLIZIA DI STATO INCONTRA I RAGAZZI DELL’ASSOCIAZIONE “VITA 21” DI ENNA

- in Enna

Alle ore 10.00 di sabato 29 giugno 2024, cinque ragazzi dell’associazione “Vita 21 – Enna”, nell’ambito del proprio progetto di potenziamento delle autonomie e integrazione lavorativa e sociale dei ragazzi con la Sindrome di Down, accompagnati da personale di quell’associazione, hanno avuto modo di effettuare una visita guidata presso alcuni locali della Polizia di Stato della Caserma “Giorgio Boris Giuliano” di Enna bassa.

Nel corso dell’anzidetta iniziativa, i ragazzi hanno avuto la possibilità di vedere l’Ufficio denunce del locale U.P.G.S.P., di salire a bordo di alcune auto con colori di istituto, unitamente a personale della Polizia di Stato che ha spiegato loro il funzionamento di alcuni dispositivi in uso alle volanti, un’occasione per ritrovarsi e sostenersi reciprocamente, “fare rete” e condividere esperienze.

A conclusione dell’evento, il personale della Polizia di Stato, presso la Sala Riunioni della suddetta Caserma, ha un primo momento risposto a tutte le curiosità dei ragazzi inerenti l’attività della Polizia di Stato, constatando il loro continuo e profondo interesse, e poi ha salutato i ragazzi della suddetta associazione, nella convinzione che il tempo trascorso insieme sia stato foriero di una nuova e più profonda consapevolezza dell’operato quotidiano delle Forze dell’Ordine.

You may also like

ASP Enna. Elogio per il reparto di Rianimazione e Anestesia dell’Ospedale Basilotta di Nicosia

“Con la presente, vorrei ringraziare a mio nome