BARRAFRANCA. Comunicato Politico Del Movimento 5 Stelle di Barrafranca.

BARRAFRANCA. Comunicato Politico Del Movimento 5 Stelle di Barrafranca.

- in Barrafranca, Elezioni

Riceviamo e pubblichiamo: “Lo scenario politico che sta iniziando a delinearsi in vista delle prossime elezioni amministrative ci obbliga a fare delle precisazioni. Come Movimento 5 Stelle abbiamo iniziato un percorso interno di riflessione circa la possibilità di partecipare, con una nostra lista, alla competizione elettorale. Lo scioglimento dell’ente per infiltrazione mafiosa ed il conseguente commissariamento, rappresentano il punto più basso della storia di questo territorio e da mesi raccogliamo le istanze dei cittadini che chiedono riscatto da un passato che, seppur incancellabile, è sicuramente da archiviare. Siamo consapevoli che la nostra comunità necessita di un’amministrazione STABILE, che non riproponga il solito carosello di assessori, un’amministrazione il più possibile LONGEVA e non sottoposta al ricatto politico di gruppi eterogenei nati con il solo fine di vincere le elezioni, un’amministrazione COMPETENTE che sia in grado di fronteggiare le tante emergenze che questa città vive, un’amministrazione UNITA dalle idee e da un programma elettorale, un’amministrazione NUOVA che rappresenti una rottura reale e concreta con il passato. Siamo aperti al confronto con tutte le forze politiche e civiche che chiederanno di dialogare con noi, ma non siamo disposti a trattare e venir meno ai principi che hanno sempre caratterizzato il nostro operato e solo laddove riscontreremo elementi di novità e discontinuità con il passato, apriremo ad un reale dibattito. Se è vero che “Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose”, allora diventa fondamentale capire COSA vogliamo fare, COME vogliamo farlo e con CHI vogliamo portarlo avanti. Solo così riusciremo a dare alla nostra amata Barrafranca l’assetto politico e istituzionale che veramente merita”. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Nuove luci in corrispondenza del lavatoio “Canale”.

“L’Area” arricchita con le nuove luci è quella