LA POLIZIA DI STATO DI ENNA ARRESTA UN MINORENNE COLTO NELLA FLAGRANZA DEL REATO DI PRODUZIONE, TRAFFICO E DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI E CONTESTUALMENTE DENUNCIA IN STATO DI LIBERTÀ UN ALTRO SOGGETTO POICHÉ IN CONCORSO CON IL MINORE TRASPORTAVA E DETENEVA AI FINI DI SPACCIO LA SOSTANZA STUPEFACENTE.

LA POLIZIA DI STATO DI ENNA ARRESTA UN MINORENNE COLTO NELLA FLAGRANZA DEL REATO DI PRODUZIONE, TRAFFICO E DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI E CONTESTUALMENTE DENUNCIA IN STATO DI LIBERTÀ UN ALTRO SOGGETTO POICHÉ IN CONCORSO CON IL MINORE TRASPORTAVA E DETENEVA AI FINI DI SPACCIO LA SOSTANZA STUPEFACENTE.

            A seguito di mirati servizi antidroga, espletati nella serata di ieri da personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Enna e del Commissariato di Piazza Armerina nel centro armerino, un minorenne è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di cui all’art.73 del DPR 309/90 poiché trovato in possesso di grammi 51,00 circa di hashish.

Nell’occorso il predetto si accompagnava ad altro soggetto maggiorenne, a bordo di una autovettura condotta da quest’ultimo.

Le successive perquisizioni locali, esperite presso le abitazioni degli interessati, consentivano di rinvenire in capo al minorenne un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.  

            Dopo gli adempimenti di rito, il minorenne è stato accompagnato presso l’abitazione e sottoposto alla permanenza in casa a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Caltanissetta, per la successiva richiesta di convalida al competente Gip.

            Non si escludono ulteriori sviluppi, in seguito all’interrogatorio di garanzia del minore.  

Previous GDF RAGUSA. Sequestrati a Modica oltre 260.000 prodotti non sicuri e più di 300 giocattoli contraffatti.
Next ANNUNCIO CENTRO SERVIZI FUNERARI G.B.G. Sig.ra Ventura Paola ved. Lupo di anni 57