ENNA. Orlando Pallamano Haenna: ancora spazio ai giovani. Arriva il moldavo Nikita Savcenco.

ENNA. Orlando Pallamano Haenna: ancora spazio ai giovani. Arriva il moldavo Nikita Savcenco.

Inseguito da diverso tempo oggi la notizia è ufficiale: Nikita Savcenco (moldavo con passaporto rumeno), vestirà la maglia della Orlando Pallamano Haenna nella stagione sportiva 2022/2023. Savcenco (classe 1999), alto 186 centimetri per 80 chilogrammi di peso, andrà a puntellare l’organico a disposizione di coach Salvo Cardaci che, avendo perso per strada la disponibilità dei terzini sudamericani Ancheta e Guerrero ha deciso di puntare alla “linea verde” per una rosa giovane ma ambiziosa che andrà da affrontare per il terzo anno consecutivo il campionato nazionale di serie A2 maschile.  “Nikita Savcenco è un giocatore di talento che seguivamo già da qualche tempo – dice il direttore sportivo ennese Enzo Arena – la scelta di ringiovanire l’organico è stata presa di comune accordo con lo staff tecnico anche se sarà necessario affiancare a tutti questi promettenti atleti qualche “senatore” che possa dare quel tocco di esperienza in più che sicuramente serve in serie A2. Siamo felici di accogliere Nikita che ad agosto sarà con noi per l’inizio della preparazione e siamo certi che riuscirà a fornire il contributo che tutti ci auguriamo”.  Savcenco ha una carriera sportiva breve ma certamente significativa. Ha iniziato il suo percorso in Moldavia con il club H.C. Olimpus nella super League nazionale per poi trasferirsi in Italia a Benevento nella stagione 2020-2021 e approdare in Germania nella stagione scorsa con il club Fredenbeck. Nel giro della Nazionale Moldava ha disputato con la Nazionale del suo Paese la “Cup Georgia” nel 2021 e, nel gennaio scorso, le qualificazioni alla World Cup. “Sono felice di poter tornare a giocare in Italia con la maglia di Enna – evidenzia Nikita Savcenco – una squadra che ho già affrontato due anni fa e che conosco. In questi mesi ho avuto diversi contatti con alcuni componenti dello staff tecnico della società (Mario Filiciotto e mister Cardaci ndr.) e mi sono convinto a fare questa scelta. Farò del mio meglio con questa nuova maglia e non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. La Malanotte al Retrò.
Next Scuola. Giarrizzo E Alaimo (IPF, Insieme Per il Futuro): “Dal Governo campagne di comunicazione per valorizzare i corsi ITS”