PIETRAPERZIA. Il dottore Pippo Principato torna a ricoprire la carica di comandante di Polizia Municipale.

PIETRAPERZIA. Il dottore Pippo Principato torna a ricoprire la carica di comandante di Polizia Municipale.

Principato sostituisce il capitano Gino Stringi andato in pensione lo scorso primo luglio. Pippo Principato aveva ricoperto la carica di comandante di Polizia Municipale di Pietraperzia da maggio a ottobre 2021 in sostituzione del Maggiore Giovanna Di Gregorio collocata in pensione il primo maggio 2021. A lui a ottobre dell’anno scorso era subentrato, come comandante di Polizia Locale di Pietraperzia, il capitano Gino Stringi. L’incarico conferito a Pippo Principato dal sindaco Salvuccio Messina dopo la determina della giunta municipale che autorizzava l’emissione di tale atto da parte del sindaco. L’incarico a Pippo Principato, a titolo gratuito,  avrà la durata di un anno non prorogabile. A Pippo Principato verranno rimborsati le spese viaggio e gli eventuali buoni pasto.  Il dottore Principato nel passato ha retto i Comandi di Polizia Locale dei Comuni di Francofonte (SR), Licodia Eubea (CT) Mascalucia (CT) e Valguarnera Caropepe (EN) e, da ultimo, con precedente determina Sindacale n. 9/202, espressamente presso il Comune di Pietraperzia fino alla data del 31.10.2021. GAETANO MILINO

Previous Sequestrate oltre 5 mila tonnellate di pellet da riscaldamento. 52 denunciati per frode in commercio e contraffazione. Nucleo Speciale Beni E Servizi: Energie Rinnovabili e tutela dei consumatori.
Next Musica News. PINO D'ANGIO', NON DORMO MAI