PIETRAPERZIA. Una famiglia intera di cinque persone – padre, madre, un figlio e due figlie – sterminata dal Covid 19 nel giro di poco tempo. Stroncata dal Covid anche la suocera delle due sorelle.

PIETRAPERZIA. Una famiglia intera di cinque persone – padre, madre, un figlio e due figlie – sterminata dal Covid 19 nel giro di poco tempo. Stroncata dal Covid anche la suocera delle due sorelle.

PIETRAPERZIA. Il primo a morire di Covid, lo scorso 23 dicembre, è stato il capofamiglia Michele Mancuso di 81 anni. A gennaio sono morti nell’ordine, e a distanza di pochi giorni uno dall’altro, la suocera delle due sorelle, Concetta Guarnaccia – che aveva 91 anni ed è morta lo scorso 17 gennaio – una delle due sorelle, Maria Mancuso di 55 anni stroncata il 22 dello stesso mese, e il fratello Vincenzo Mancuso di 50 anni morto il 25 gennaio scorso. Nella mattinata del 3 febbraio 2022 sono morte, all’ospedale “Umberto I” di Enna, la seconda sorella, Concetta Mancuso di 51 anni, e la loro madre, Vincenza Fontanella di 78 anni. Le salme di madre e figlia arriveranno alle ore 11 del 5 febbraio 2022 alla matrice di Pietraperzia dove verrà allestita la camera ardente. I funerali saranno celebrati lo stesso giorno alle ore 15,30 alla matrice. La notizia ha gettato nello sconforto l’intera comunità di Pietraperzia. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina dichiara: “Una tragedia simile ha scosso l’intera comunità pietrina. Un’intera famiglia sterminata da questo maledetto virus che, purtroppo, si è accanito su questa famiglia, tanto è vero che ci sono state sei perdite e a distanza di poco tempo uno dall’altro”. Il sindaco Salvuccio Messina aggiunge: “Ci associamo al profondo dolore di tutti i familiari e di quanti, purtroppo, hanno perso la vita stroncati da questo virus Covid 19”. E conclude: “Speriamo di uscire il più presto possibile da questa grave situazione e che si possa tornare alla normalità e a sorridere nella vita che ci ha dato Nostro Signore”. GAETANO MILINO

Previous ENNA. Orlando Haenna in cerca di conferme contro il Petrosino.
Next TROINA (EN) - IN MEMORIA DELLO STUDENTE LORENZO PARELLI