PIETRAPERZIA. Dad – Didattica a Distanza – per le scuole di ogni ordine e grado e sospensione fiera settimanale del martedì.

PIETRAPERZIA. Dad – Didattica a Distanza – per le scuole di ogni ordine e grado e sospensione fiera settimanale del martedì.

PIETRAPERZIA. Lo ha stabilito, con le ordinanze Numeri 2 e 3 dell’otto gennaio 2022, il sindaco Salvuccio Messina. La sospensione della attività didattiche in presenza e il ricorso alla Dad – Didattica a Distanza – a Pietraperzia va quindi dal 13 al 19 gennaio. Nella sua ordinanza, la numero 2 dell’otto gennaio 2022, il sindaco di Pietraperzia aveva stabilito la Dad dal 10 al 19 Gennaio 2022. Nel pomeriggio di sabato 8 gennaio 2022  l’assessore regionale alla Scuola Roberto Lagalla ha modificato parzialmente, con propria nota, il calendario scolastico. Le scuole di ogni ordine e grado della Regione Sicilia riapriranno i battenti, secondo la nota dell’assessore Roberto Lagalla,  il 13 gennaio 2022 e non il 10 dello stesso mese come stabilito originariamente dal calendario scolastico diramato all’inizio del corrente anno scolastico. Le vacanze di Natale, per l’intera Sicilia, dureranno quindi fino a mercoledì 12 gennaio 2022. In conseguenza della circolare assessoriale, la Dad, nella scuole di ogni ordine e grado di Pietraperzia,  partirà dal 13 gennaio 2022 e durerà fino al 19 gennaio 2022. Restano invece invariate le date della sospensione del mercato settimanale del martedì dal 10 al 19 gennaio 2022 e fino a nuove disposizioni. Questo il testo delle due ordinanze sindacali:  “RITENUTO che già̀ a decorrere dal mese di dicembre 2021 si è registrato un aumento del contagio su tutto il territorio nazionale tale che il Governo ha emanato il D.L. n. 221 del 24 dicembre 2021 al fine di adottare specifiche misure (alcune delle quali di durata temporanea come l’obbligo di indossare la mascherina FFP2 all’aperto fino al 31 gennaio 2021 ed il divieto di fare svolgere eventi, manifestazioni e concerti in spazi aperti che implichino assembramenti fino al 31 gennaio 2022), con il dichiarato fine di contrastare la diffusione del contagio e invertire il trend della crescita che ha registrato picchi di innalzamento nel periodo delle festività̀ natalizie”. “VISTA la nota dell’Asp di Enna protocollo 0001339 del 05/01/2022 assunta al protocollo del Comune di Pietraperzia che comunica la proposta dell’ASP al DASOE di individuazione dei comuni della provincia di Enna quale “zona ad alto rischio”, allegando altresì.̀ la situazione epidemiologica del territorio; VISTA l’ordinanza del Presidente della Regione n. 1 del 07/01/2022 che istituisce la Zona Arancione per diversi comuni siciliani tra i quali i comuni di Agira, Aidone, Assoro, Barrafranca, Calascibetta, Catenanuova, Centuripe, Cerami, Enna, Gagliano Castelferrato, Leonforte, Nicosia, Nissoria, Piazza Armerina, Pietraperzia, Regalbuto, Sperlinga, Troina, Valguarnera Caropepe e Villarosa”. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina scrive ancora: “CONSIDERATO che nei comuni di cui sopra dal 9 gennaio 2022 al 19 gennaio 2022 compreso, si applicano le disposizioni per la cosiddetta zona arancione previste dalla vigente normativa nazionale; CONSIDERATO che il Sindaco può adottare provvedimenti di sospensione, totale o parziale, delle attività didattiche, con conseguente adozione della DAD secondo i protocolli in vigore per un periodo non superiore a dieci giorni; RILEVATO che la imminente ripresa delle attività scolastiche in presenza potrebbe costituire una evidente causa di aumento del contagio”. Il sindaco Salvuccio Messina conclude: “CONSTATATO che le istituzioni scolastiche possono adottare forme flessibili nell’organizzazione delle attività didattiche e che in base alle attuali disposizioni del MIUR le stesse possono essere svolte anche attraverso il ricorso alla didattica digitale integrale, ORDINA fino al 19 gennaio 2022 incluso, la sospensione totale delle attività didattiche in presenza in tutti gli Istituti scolastici di ogni ordine e grado, con conseguente adozione della DAD secondo i protocolli in vigore, salva sempre la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali”. Sulla modifica delle date, per quanto riguarda le scuole di ogni ordine e grado di Pietraperzia, il sindaco Salvuccio Messina scrive: “Avviso alla cittadinanza. Malgrado la sovrapposizione di ordinanze e note, si chiarisce per evitare di creare confusione e panico, che l’Assessore Regionale all’Istruzione e Formazione Professionale professore Roberto Lagalla ha emanato una nota protocollo n. 055/Gab del 08/01/2022, che prevede la modifica del calendario scolastico 2021/2022 con la riapertura delle scuole in data 13/01/22, per tutta la Sicilia”. “Per tale motivo – conclude il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina – l’ordinanza Sindacale emessa stamattina 8 gennaio 2022 che prevede il rientro in DAD dal 10 al 19 gennaio avrà corso dal 13 al 19 gennaio”. La nota del primo cittadino di Pietraperzia pubblicata su facebook comune di Pietraperzia. Il sindaco Salvuccio Messina, nell’ordinanza N° 3 – Sospensione Mercato settimanale – aggiunge: “RAVVISATA pertanto, la sussistenza delle condizioni e dei presupposti di cui all’articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 per l’adozione di ordinanza a carattere locale per la tutela della sanità pubblica; VISTO il Decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112 che, all’art.117 (Interventi d’urgenza), sancisce che “1. In caso di emergenze sanitarie o di igiene pubblica a carattere esclusivamente locale le ordinanze contingibili e urgenti sono adottate dal Sindaco, quale rappresentante della comunità locale”; RAVVISATA pertanto, l’esigenza di porre in essere qualsiasi tipo di accorgimento a tutela della salute pubblica sul territorio; ORDINA Al fine della salvaguardia della pubblica salute: La sospensione del mercato settimanale (qualsiasi categoria merceologica- alimentare e non) a decorrere dal 10/01/2022 al 19/01/2022 e fino ad eventuali nuove disposizioni”. GAETANO MILINO

Previous Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G. sig.ra Simonte Giuseppa ved. Bonanno di anni 89
Next Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G. sig. Polizzi Onofrio di anni 67