ENNA. Omicidio di Marco Bruno. Annullata dalla Cassazione la scarcerazione di Carmelo Bruno e stabilito un nuovo processo da celebrare.

ENNA. Omicidio di Marco Bruno. Annullata dalla Cassazione la scarcerazione di Carmelo Bruno e stabilito un nuovo processo da celebrare.

ENNA.  Marco Bruno era stato ucciso a Calascibetta a giugno 2021. L’udienza in Cassazione a seguito del ricorso presentato dalla Procura della Repubblica di Enna dopo la scarcerazione di Carmelo Bruno stabilita dal Tribunale del Riesame di Caltanissetta nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Marco Bruno. La Cassazione ha stabilito l’annullamento del dispositivo di scarcerazione “con rinvio degli atti allo stesso Tribunale del Riesame che dovrà quindi ricelebrare il processo”. “Carmelo Bruno, fratello del morto Marco Bruno, è indagato dell’efferato delitto ed all’epoca era detenuto”. GAETANO MILINO    

Previous GDF CATANIA. SEQUESTRO MERCE NON SICURA
Next CALTANISSETTA. Si conclude il Salus Festival 2021, Sanfilippo (CEFPAS): Momento di crescita e confronto per la salute del territorio