PIETRAPERZIA. Disservizi nella raccolta dei rifiuti.

“Non c’è due senza tre…..”. Lo scrive su facebook il movimento politico “Insieme per Pietraperzia. “Oggi 09 novembre 2021 continua il disservizio sui rifiuti. Ci arrivano segnalazioni – si legge nello stesso comunicato – da parte di cittadini ormai esasperati perché nuovamente si sono visti lasciati i loro rifiuti davanti le proprie abitazioni. La domanda che ci poniamo è sempre la stessa: Ma ogni volta che ci sarà maltempo (quindi tutto l’inverno) il servizio di raccolta rifiuti non verrà svolto? Quindi i nostri cittadini pagheranno un servizio ad intermittenza? L’amministrazione, Sindaco e Assessore al ramo hanno verificato se gli indumenti agli operatori sono stati forniti?  Perché ricordiamo sempre quella frase urlata dal palco in campagna elettorale: ” CI ASSICUREREMO CHE NON DOVRÀ MAI MANCARE LA PULIZIA DELLE STRADE E DEI RIFIUTI “. Insieme per Pietraperzia scrive ancora: “Cari amministratori la luna di miele è finita, i Vostri Concittadini pagano un servizio inadeguato e soprattutto andate a verificare le condizioni lavorative degli operatori ecologici che versano in condizioni ad dir poco vergognose perché, oltre alla mancanza di vestiario adeguato in caso di pioggia, sono pure sprovvisti dei locali adeguati dove i lavoratori devono cambiarsi gli indumenti”. “Non è ammissibile – conclude il comunicato di Insieme per Pietraperzia – che i nostri cittadini che continuano a pagare le tasse sui rifiuti usufruiscano di un servizio ad intermittenza ritrovandosi spesso i rifiuti lasciati davanti le proprie abitazioni con conseguenza che durante la notte vengono disseminate per le strade dai cani randagi e quindi doversi pure spazzare le strade”. In una decina di giorni Il disservizio si è verificato per ben tre volte. La prima volta e la seconda volta venerdì (indifferenziata) 29 e  sabato (umido e pannolini) 30 ottobre scorso. Per tre giorni consecutivi i rifiuti, in alcuni quartieri del paese, sono rimasti davanti alle case vista la concomitanza della domenica 31 ottobre. La raccolta è ripresa lunedì primo novembre. GAETANO MILINO

Previous Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G. sig. La Rosa Liborio di anni 89
Next PIETRAPERZIA. Violento temporale e strade invase da fango e detriti.