ENNA. Paolo Biondo nello Staff Tecnico della Orlando Pallamano Haenna

ENNA. Paolo Biondo nello Staff Tecnico della Orlando Pallamano Haenna

ENNA.  Dopo quella del nuovo tecnico in casa della Orlando Pallamano Haenna si registra un altro non meno importante arrivo che poi si tratta di fatto di un graditissimo ritorno. E’ quello di Paolo Biondo, portiere che ha scritto tra le pagine più importanti della storia della pallamano ennese e che dalla prossima stagione sarà a disposizione della società gialloverde. Negli ultimi anni Biondo ha collaborato con società come il Mascalucia e Ragusa nel settore maschile e Troina in quello femminile. A Enna farà da “chioccia” ai giovani del suo ruolo. Ma sino allo scorso anno nel Ragusa a 51 anni, non ha disdegnato di scendere in campo facendo vedere di poter ancora dire la sua. A Enna però molto probabile che il suo ruolo sarà esclusivamente di natura tecnica collaborando nello staff degli allenatori dei portieri e che vede già in organico il bravo Andrea Bongiovanni. “E’ un piacere ritornare nella società dove ho iniziato a giocare in questa bellissima ed affascinante disciplina – commenta Biondo – e ritengo che sia giusto che dopo che questa società mi ha dato la possibilità di potermi prendere importanti soddisfazioni sportive ma soprattutto umane adesso sia io che dia il mio contributo per fare crescere i tanti giovani promettenti che ci sono in squadra continuando così in quella filosofia societaria che dura da circa 40 anni e che tante soddisfazioni ha regalato all’intera città di Enna. “Sicuramente l’arrivo in società di Paolo Biondo per noi rappresenta un valore aggiunto – afferma il dirigente della Orlando Pallamano Haenna Enzo Arena – visto che nostri atleti in particolare i portieri potranno contare sulla sua esperienza per crescere”. Ma le novità in casa della Orlando Pallamano Haenna sul piano dell’assetto tecnico – dirigenziale pare non terminino qui. A quanto pare ci sono altri ex giocatori pronti a mettersi a disposizione della dirigenza per contribuire alla crescita complessiva della società che con i dovuti mezzi e il tempo necessario vuole ritornare nel gotha della pallamano italiana. La stagione 2021/2022 per la Orlando Pallamano Haenna potrebbe essere molto ricco di soddisfazioni.   GAETANO MILINO

Previous Pietraperzia. La Cassazione sancisce la condanna definitiva per il gruppo criminale di Pietraperzia (EN).
Next Campagna antincendio. Cordaro: "Puntiamo sugli agenti del Corpo Forestale e sugli operai forestali" (che sono a casa)