COMUNICATO STAMPA PD

COMUNICATO STAMPA PD

  “CERCAVAMO GIUSTIZIA E GIUSTIZIA È STATA FATTA”

Oggi possiamo dare una bella notizia ai nostri concittadini contribuenti. Come ben ricordate, nel 2018 il Partito Democratico si è posto in netta contrapposizione alle politiche programmatiche adottate dall’amministrazione dell’ex Sindaco Accardi. In particolare, uno dei temi divisivi, che ha posto il nostro partito fuori dalla maggioranza consiliare, fu quello riguardante l’introduzione e l’istituzione, rispettivamente, dell’IMU e deIl’Addizionale comunale all’IRPEF retroattiva per gli anni 2014 e 2015. I consiglieri del Gruppo del PD, insieme anche ad altri consiglieri comunali e liberi cittadini, impugnarono le predette delibere poiché ritenute illegittime e in stridente contrasto con la normativa vigente.
In data odierna è arrivata l’attesa sentenza del TAR sezione Catania, il quale ha accolto il ricorso e bocciato le delibere volute dall’ex Sindaco Accardi e della sua amministrazione. 
Con questa sentenza trovano anche giustizia e tutela quei cittadini che non avevano impugnato gli avvisi di accertamento illegittimi presso la Commissione Tributaria di Enna, potendo gli stessi chiedere il RIMBORSO delle somme indebitamente versate. 

Previous ASP Enna. Entusiasta l’adesione alla vaccinazione da parte dei giovani maturandi
Next YOUPOL L’APP DELLA POLIZIA DI STATO