ASP Enna. Porte aperte: somministrate in un giorno 1.089 dosi di vaccino

ASP Enna. Porte aperte: somministrate in un giorno 1.089 dosi di vaccino

Importante risultato realizzato nella seconda giornata della campagna vaccinale Porte Aperte: sono state somministrate giovedì 29 aprile, presso i centri vaccinali dell’ASP di Enna, 1.089 dosi di vaccino.

Dosi somministrate giovedì 29 aprile

L’importante dato numerico porta a 53.699 il totale delle somministrazioni effettuate dal 31 dicembre 2020 al 29 aprile 2021.

Le dosi Pfizer somministrate sono in totale 41.083, 9016 le dosi AstraZeneca  e 3600 Moderna.

Le prime dosi ammontano a 36.636 (68,22%  del totale); il 31,78%  è riferito alla somministrazione di prima e seconda dose per un totale di 17063 dosi. 

Presso il centro vaccinale dell’Umberto I di Enna, i vaccini somministrati sono stati 31.602; a Nicosia 8891, a Piazza Armerina 8513, a Leonforte 2395 e a Troina 2298. 

Sul totale delle somministrazioni effettuate,  i cittadini della provincia di Enna appartenenti alle classi di età superiori a 60 anni in che hanno ricevuto almeno una dose sono  21.992 (il 42% del totale somministrato); il personale sanitario vaccinato ammonta a 7010 unità (13%)  e i soggetti vulnerabili per patologia vaccinati sono 13.051  (il 24% del totale che ha ricevuto almeno una dose).

La campagna vaccinale Porte Aperte proseguirà anche  nei prossimi giorni per i cittadini che rientrano nei target finora individuati: potranno ricevere direttamente il vaccino tutti i cittadini con più 60 anni (classe 1961 compresa) ed i soggetti di ogni età appartenenti alla categoria prioritaria a ‘elevata fragilità’ (così come indicato dal Piano vaccinale nazionale).

Previous PIETRAPERZIA. Ss 640 Dir bretella di Pietraperzia. Il sindaco Salvuccio Messina: “Sulla data di inizio dei lavori, se ne è discusso anche in Prefettura, si potrebbe parlare di Maggio 2021”.
Next ENNA. Carabinieri Enna. Cultura Della Legalità. Video-lezione con i ragazzi dell’Istituto Professionale Servizi per l’agricoltura e lo Sviluppo rurale di Aidone e dell’Istituto Professionale per i servizi commerciali di Valguarnera Caropepe.