GIARRIZZO (M5S): SU MIA INIZIATIVA TAVOLO ALLA CAMERA PER AVANZARE SOLUZIONI ALTERNATIVE A CHIUSURE

GIARRIZZO (M5S): SU MIA INIZIATIVA TAVOLO ALLA CAMERA PER AVANZARE SOLUZIONI ALTERNATIVE A CHIUSURE

GIARRIZZO (M5S): SU MIA INIZIATIVA TAVOLO ALLA CAMERA PER AVANZARE
SOLUZIONI ALTERNATIVE A CHIUSURE

COVID. ENNA, MANIFESTAZIONE ‘MAI PIÙ CHIUSI’.
GIARRIZZO (M5S): SU MIA INIZIATIVA TAVOLO ALLA CAMERA PER AVANZARE
SOLUZIONI ALTERNATIVE A CHIUSURE ENNA, 26 APR – “Ai ristoratori e a tutte le altre categorie di
lavoratori e imprenditori, cittadine e cittadini, oltre 200 in totale,
che oggi hanno partecipato alla manifestazione organizzata davanti la
Prefettura di Enna, voglio esprimere la mia massima vicinanza. Li
ringrazio per aver scelto di avanzare le loro richieste in una
manifestazione assolutamente pacifica e per il rispetto mostrato delle
norme anti-covid. Prezioso il documento che hanno condiviso con me e
gli altri rappresentanti delle Istituzioni”. Così il vicepresidente della
commissione Attività produttive alla Camera, il deputato M5S Andrea
Giarrizzo che si è messo subito in contatto con gli organizzatori della
manifestazione. “I sostegni economici non possono bastare da soli, serve fare di più.
Allo scopo, come ho avuto modo di raccontare ad alcuni rappresentanti
della manifestazione, già da alcune settimane, su mia iniziativa, in
qualità di vicepresidente della commissione Attività produttive alla
Camera, abbiamo istituito un tavolo di confronto, con il gruppo M5S,
una cabina di regia per occuparci specificatamente di riaperture e
monitoraggio delle situazioni imprenditoriali colpite dalla crisi
innescata dalla pandemia. Quindi, non solo l’aspetto sanitario, ma
anche quello imprenditoriale richiede un focus specifico per avanzare
soluzioni alternative alle chiusure, che restino stabili nel tempo”.
“A tutte le attività che si trovano in difficoltà, – conclude
Giarrizzo – voglio dire che non saranno lasciate da sole, siamo sulla
stessa linea di principi e stiamo facendo il possibile per assicurare
riaperture in sicurezza che consentano di tenere sotto controllo i
contagi, ma allo stesso tempo permettano la ripartenza di tutto il
tessuto economico, basandosi su un principio che è fondamentale in
un’economia sana, quello della fiducia”. GAETANO MILINO

Previous ASP Enna. Vaccinazione di prossimità a Barrafranca. Una signora di 100 anni la prima a essere vaccinata
Next La Polizia di Stato di Enna arresta sacerdote indagato per i reati di violenza sessuale e atti sessuali con minorenni,aggravati dall’aver approfittato delle presunte vittime a lui affidate per ragioni di istruzione ed educazione alla religione cattolica.