ENNA. 30 arresti per mafia a Enna, il senatore Fabrizio Trentacoste plaude alla maxi operazione della Dda di Caltanissetta e della Polizia di Enna: “La mafia è un cancro che va estirpato”.

ENNA. 30 arresti per mafia a Enna, il senatore Fabrizio Trentacoste plaude alla maxi operazione della Dda di Caltanissetta e della Polizia di Enna: “La mafia è un cancro che va estirpato”.

“Rivolgo il mio plauso alla DDA di Caltanissetta e al corpo di Polizia di Stato di Enna per per la maxi-operazione denominata “Caput Silente”, che ha da pochissimo portato a 30 arresti nella Provincia di Enna e che rappresenta un altro duro colpo agli affari della mafia. Lo Stato dimostra così, ancora una volta, la sua forte e costante presenza nei nostri territori. Tutto ciò deve portare alla consapevolezza che vanno innalzati i livelli di contrasto alle organizzazioni mafiose. La mafia è un cancro che va estirpato”. Così il senatore del Movimento 5 Stelle di Enna Fabrizio Trentacoste. GAETANO MILINO

Previous Enna. La Procura della Repubblica ha richiesto il rinvio a giudizio per 8 tesserati FIGC
Next ENNA. Sanzionati dai carabinieri catanesi in trasferta.