ASP Enna. 100 giorni di vaccini, 42.751 dosi somministrate

ASP Enna. 100 giorni di vaccini, 42.751 dosi somministrate

Sono passati 100 giorni dall’inizio della vaccinazione contro il Covid in provincia di Enna.Il nuovo report parte dal 31 dicembre 2020 e arriva fino ai dati del 16 aprile 2021. “Abbiamo calcolato anche il dato relativo alla somministrazione dei vaccini da parte dei sanitari dell’Oasi di Troina”, puntualizza il data manager della campagna vaccinale dell’ASP di Enna, dott. Natale La Grotteria. I vaccini somministrati in provincia di Enna, conteggiando prime e seconde dosi alla data del 16 aprile 2021, sono stati 42.751, su un totale, appunto, di 100 giorni di apertura dei centri vaccinali dislocati sul territorio provinciale e comprendendo l’attività dell’Oasi. Presso il centro vaccinale dell’Umberto I di Enna, i vaccini somministrati sono stati 25.978; a Nicosia 6843, a Piazza Armerina 6384, a Leonforte 1266 e a Troina 2280. La proporzione tra prime e seconde dosi registra il 67% delle prime dosi sul totale delle somministrazioni, il restante 33% è riferito alla somministrazione di prima e seconda dose.

Le dosi Pfizer somministrate sono in totale 32.473, 7280 le dosi AstraZeneca e 2998 Moderna.

Sul totale delle somministrazioni effettuate, i cittadini della provincia di Enna appartenenti alle classi di età superiori a 60 anni che hanno ricevuto almeno una dose sono 17.613 (il 42% del totale); il personale sanitario vaccinato ammonta a 6855 unità e i soggetti vulnerabili per patologia vaccinati sono 7265 (il 17% del totale che ha ricevuto almeno una dose).

La campagna vaccinale prosegue con numeri importanti per la popolazione della provincia di Enna. Aperta la vaccinazione (con Astrazeneca) anche per la fascia di età dai 60 ai 79 anni, per i soggetti in condizione di non fragilità. La piattaforma regionale siciliacoronavirus.it è continuamente aggiornata sulle aperture della campagna vaccinale in Sicilia e contiene ogni utile indicazione per procedere alla prenotazione.

Previous ENNA. Rifiuti. Appello di Trentacoste (M5s): “No utilizzo Cozzo Vuturo per emergenza regionale, la discarica di Enna sito non idoneo”.
Next ROMA. Nomina commissari Opere Pubbliche, Giarrizzo (M5S): “Grande risposta da Roma per riconsegnare ai cittadini importanti infrastrutture in Sicilia e in tutta Italia”.