PIETRAPERZIA.  Pasqua 2021. Messaggio di auguri del sindaco Salvuccio Messina

PIETRAPERZIA. Pasqua 2021. Messaggio di auguri del sindaco Salvuccio Messina

PIETRAPERZIA. Il primo cittadino di Pietraperzia nel suo messaggio di auguri, rivolto dal suo ufficio del Comune,  ricorda le tradizioni della settimana Santa e di Pasqua che non possono essere vissuti,  per il secondo anno consecutivo, in presenza causa Covid 19. Questo il messaggio integrale del sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messiba: “Carissime concittadine e concittadini tutti, eccoci giunti di nuovo a Pasqua. Una Pasqua segnata ancora dalla pandemia e dalle conseguenti restrizioni che ci accompagnano tragicamente ormai da più di un anno”. “IL mio pensiero – continua il sindaco Salvuccio Messina – corre immediato a quanti, in questi mesi, hanno sofferto di più perché direttamente colpiti personalmente o negli affetti. A tutti loro va, particolarmente, il mio abbraccio e il mio augurio profondo. Ma il mio pensiero immediato e il mio augurio vanno anche a tutti coloro che hanno sofferto o stanno ancora soffrendo perché hanno visto gravemente compromesse le loro attività lavorative”. “Una Pasqua ancora segnata da tante restrizioni – continua il sindaco Salvuccio Messina – che, già per il secondo anno, ci hanno impedito di celebrare i riti e le feste della nostra tradizione popolare ai quali noi tutti siamo profondamente legati in quanto segni forti e loquaci della nostra religiosità. Mi riferisco al Venerdì Santo, ‘Lu Signuri di li Fasci’, e alla domenica di Pasqua, la domenica dell’Incontro”. “Però, carissimi, siamo assolutamente consapevoli – dice ancora il sindaco Salvuccio Messina – sono appunto segni di una realtà altra che è il senso autentico della festa della Pasqua. Seppur privati, ancora una volta, di questi segni, niente, in realtà, ci impedisce, anche a distanza, di avere cura gli uni degli altri e di condividere il dono delle nostre vite, delle nostre energie, delle nostre risorse materiali”. “Questo è il senso essenziale della vita. Questo tempo di pandemia che rallenta i ritmi delle nostre esistenze e non ci concede stasi, può essere tempo opportuno per vivere e meditare con maggiore profondità e concentrazione il Mistero della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo che è mistero di dono assoluto e incondizionato per tutti e per ognuno di noi. La Pasqua esprime e manifesta il mistero della rinascita della vita che coinvolge l’esistenza dei credenti e dei non credenti e ci accomuna in un unico afflato universale”. Il messaggio del sindaco Salvuccio Messina conclude: “Auguri a tutti che questa Pasqua 2021 possa essere anche il segno dell’anticipazione del superamento rapido e definitivo di tutte le difficoltà che stanno attraversando le vite dell’umanità intera. Grazie. Buona Pasqua a tutti cari concittadini”. GAETANO MILINO                      

Previous PIETRAPERZIA. Zona Rossa per Pietraperzia
Next SICILIA. Imprese: Giarrizzo (M5s), In Sicilia erogati 36 milioni per favorire l’export. I dati gennaio-ottobre 2020 del Fondo 394 legato al Patto dell’Export.