PIETRAPERZIA. Zona Rossa per Pietraperzia

PIETRAPERZIA. Zona Rossa per Pietraperzia

PIETRAPERZIA. Il provvedimento emanato, con ordinanza numero N° 31 del 2 aprile 2021, dal Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci. La zona rossa sarà in vigore da domenica 4 a mercoledì 14 aprile 2021. L’ordinanza riguarda anche i comuni di Montallegro – provincia di Agrigento – e Sommatino, in provincia di Caltanissetta. Con gli ultimi tre Comuni in ordine di tempo – Pietraperzia, Montallegro e Sommatino – sono trenta i Comuni della Sicilia in zona rossa. Per quanto riguarda Pietraperzia, la situazione vedeva l’aumento dei casi di positività al Covid 19 in maniera esponenziale. Infatti in sei giorni, dal 27 marzo al 2 aprile 2021 i numeri sono schizzati verso l’alto e sono passati dai 15 del 27 marzo scorso ai 38 di oggi con un più 4 unità rispetto a ieri primo aprile 2021. Da registrare che lo scorso 20 gennaio Pietraperzia aveva registrato tre soli casi positivi dopo il picco di trentasette raggiunto nei mesi scorsi. Intanto il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina è stato in contatto costante con Asp 4 di Enna, Prefettura della stessa città e con la Presidenza della Regione Sicilia. Il sindaco di Pietraperzia, per diversi giorni, aveva rivolto diversi appelli a tenere comportamenti responsabili e a rimanere a casa quanto più possibile. La zona rossa comporta anche la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e la sospensione del mercato settimanale del martedì almeno fino al prossimo 14 aprile nella speranza che la situazione migliori. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina dichiara: “Purtroppo si è verificato quello che, da alcuni giorni, il numero dei casi lasciava intravedere; l’aumento continuo dei casi di positivi e il grafico che mostrava l’aumento dei contagi a vista d’occhio”. Il sindaco Salvuccio Messina continua: “Stamattina 2 aprile 2021 ho informato l’Asp 4 di Enna ed ho posto il quesito all’Asp 4, alla Prefettura d Enna e al Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci. Li ho messi al corrente dei casi di cui loro erano già a conoscenza. Nel tardo pomeriggio ho avuto un consulto con la Presidenza della Regione Sicilia. Visto che anche i dati di oggi riportavano quattro unità di casi positivi in più rispetto a ieri 1 aprile 2021, la Presidenza della Regione Sicilia ha assunto questa decisione ed ha decretato, purtroppo, la zona rossa su Pietraperzia”. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina continua: “Naturalmente questo va a discapito del nostro paese perché ci sono divieti che non si possono ignorare come il divieto di circolare a piedi e con qualsiasi mezzo pubblico o privato ad eccezione per comprovate esigenze di lavoro o per acquisto di generi alimentari e di prima necessità, medicine o giornali”. “Dal 4 al 14 aprile 2021 – conclude il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina – saremo quindi chiusi nelle nostre abitazioni nella speranza che i casi diminuiscano e me lo auguro anche da primo cittadino. Visti i casi non si poteva fare a meno di informare Prefettura, Questura e tutte le autorità”. GAETANO MILINO

Previous Barrafranca: all’ISISS Falcone, nell’ambito del Progetto “Semi di Lampedusa”, seminario online con Tareke Brahne e Vito Fiorino
Next PIETRAPERZIA. Pasqua 2021. Messaggio di auguri del sindaco Salvuccio Messina