BARRAFRANCA. Ordinanza del sindaco Fabio Accardi per il contenimento virus Covid 19.

BARRAFRANCA. Ordinanza del sindaco Fabio Accardi per il contenimento virus Covid 19.

- in Barrafranca, covid-19

BARRAFRANCA. Nel suo provvedimento numero 2 del 1° aprile 2021 il sindaco Fabio Accardi stabilisce “Ulteriori misure di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica Covid-19 a carattere locale a decorrere dal 01/04/2021 e fino al 06/04/2021. Queste le misure adottate dal primo cittadino di Barrafranca Fabio Accardi: La chiusura al pubblico, a decorrere dal 01/04/2021 fino 1. a 06/04/2021, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso, agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private, dalle ore 18.00 alle ore 22.00 delle seguenti aree:

  • Parco Comunale “Francesco Ferreri”;
  • Villetta di Via Toscana e zone adiacenti;
  • Villetta di Via Pietraperzia e zone adiacenti;
  • Villetta di Via Manzoni e zone adiacenti;
  • Villetta “F. Ferreri” di Via A. Da Messina;
  • Viale Signore Ritrovato e Belvedere
  • Via Pio La Torre e Via Boris Giuliano.

Il sindaco Fabio Accardi stabilisce pure “Il divieto, dalle ore 18.00 alle ore 22.00, nelle strade e/o nelle piazze del centro urbano, di consumare alimenti e/o bevande a decorrere dal 01/04/2021 fino al 06/04/2021, Altre prescrizioni stabilite con l’ordinanza sindacale riguardano “Il divieto a chiunque di stazionare, dalle ore 18.00 alle ore 22.00, dal 01/04/2021 fino al 06/04/2021, nei pressi dei bar, pizzerie e ristoranti, se non per il tempo necessario al ritiro del cibo da asporto che dovrà essere consumato esclusivamente in separata sede senza creare alcun a forma di assembramento”. Il sindaco Fabio Accardi stabilisce anche “La Sospensione del mercato settimanale per il giorno 3 aprile 2021, consentendo la vendita esclusivamente al segmento: alimentare, ortofrutta e florovivaistico; La chiusura di tutti i centri culturali, sociali e ricreativi nei giorni 3, 4 e 5 aprile 2021”. “L’accesso – scrive il sindaco Fabio Accardi nella sua ordinanza – regolamentato e scaglionato agli esercizi commerciali al dettaglio nei limiti e nelle forme previste dall’allegato 11 “Misure per gli esercizi commerciali” del DPCM 3 novembre 2020 e comunque evitando che si formino assembramenti, che l’attività si svolga a condizione che sia assicurato la distanza interpersonale di almeno un metro e che venga impedito di sostare all’interno dei locali più del tempo necessario all’acquisto dei beni”. GAETANO MILINO

You may also like

BARRAFRANCA. Concorso Letterario-Artistico “Francesco Ferreri”. 18ᵃ Edizione. Premiati i vincitori.

Si è svolta, nell’Auditorium dell’I.S.I.S.S. “Falcone” di Barrafranca,