PIETRAPERZIA. Oggi nozze d’oro per i coniugi Vincenzo Privitera e Michela Gioé.

.I due si erano sposati sabato 27 marzo 1971 nella chiesa Sant’Agata al Collegio di Caltanissetta. Era una giornata piovosa di fine marzo.  Vincenzo Privitera,  83 anni, ha lavorato per tanti anni in una azienda agricola. Michela Gioé, 81 anni il prossimo 23 aprile, casalinga, ha aiutato suo marito nei lavori della campagna ed ha curato in maniera amorevole la famiglia. Dal matrimonio sono nate due figlie: Gabriella e Sandra. Vincenzo Privitera e Michela Gioé hanno pure due nipoti Lucrezia ed Edoardo. I due sposini dichiarano: “Il segreto della nostra unione è l’amore e il rispetto reciproco. Noi ci amiamo e continuiamo a sostenerci con tanta gioia e molta dedizione nonostante siano passati tanti anni dalla data del nostro matrimonio”. I festeggiamenti sono stati rinviati causa Covid 19. Una dedica molto significativa scritta dai familiari per i due sposini. Questo quanto si legge nella dedica: “AI MIGLIORI MAMMA E PAPÀ DEL MONDO AUGURIAMO UN FELICE ANNIVERSARIO. Il gesto più bello nella vita di due persone è sapersi ancora tenere per mano dopo tanti anni e saper sorridere insieme. Che il vostro cammino di coppia sia ancora lungo e pieno di gioia , salute e serenità. Grazie mamma e papà per essere stati un grande esempio di amore, di fede religiosa  e di esemplare vita coniugale. Ci avete insegnato che amare non è stare insieme ma condividere, rispetto, responsabilità , sacrifici, pazienza e cura reciproca. La vita vi ha messo di fronte a tante prove e ostacoli, però vi ha dato anche gioie come la nascita dei nipoti  Lucrezia ed Edoardo. Buon anniversario nonni , anche noi vi ringraziamo per esserci stati sempre! Nonostante la lontananza c’è una cosa che ci ha sempre legato tutti…………l’amore!”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Alunni e docenti del comprensivo Vincenzo Guarnaccia hanno celebrato il Dantedì.
Next PIETRAPERZIA. Domenica 28 marzo 2021 distribuzione gratuita mascherine.