BARRAFRANCA. PIETRAPERZIA. Associazione ciclistica barrese pietrina. Salvatore Salvaggio riconfermato presidente.

Numerosi i partecipanti all’assemblea dei soci Associazione ciclistica barrese pietrina. Rinnovato pure il direttivo. La convention si è tenuta nei locali dell’Associazione barrese “Arcobaleno”. Questi i componenti il nuovo direttivo: Filippo Caffo, Salvatore Cumia, Giuseppe Marotta, Salvatore Salvaggio, Luca També. Il nuovo direttivo eletto dopo la lettura, da parte di Salvatore Salvaggio, del bilancio. Durante l’assemblea il presidente uscente Salvatore Salvaggio ha ringraziato tutti i soci che, ad oggi, sono 43. A febbraio 2020 erano in nove. Lui ha detto che si tratta di un successo inaspettato ed ha ribadito “l’importanza dello sport nel nostro territorio soprattutto in un periodo come questo”. “Lo scopo dell’associazione – ha continuato Salvatore Salvaggio – è quello di condividere la passione per la bici e lo stare insieme. A tale proposito invitiamo anche le famiglie dei soci”. Salvatore Salvaggio conclude: “Tra le escursione ricordiamo quella sulle Madonie e numerose altre uscite da noi fatte”. Salvatore Salvaggio ha ringraziato, per l’occasione. gli sponsor che hanno contribuito all’acquisto dei completi da ciclista: Avis di Barrafranca, Harpoil di Barrafranca, Fratres di Barrafranca, Edilsider di Trapani,Gigahertz di Barrafranca, Giocoland, Farmabeauty dottoressa Santina Piazza, Parafarmacia Centro Estetico, Studio tecnico agrario dottore Salvatore Milazzo, Autofficina carrozzeria Salvatore Cumia, Pizzeria Europa Villetta, Edil Bellia, materiale per l’edilizia di Piazza Armerina. In un nuovo incontro, tenutosi nei locali dell’Avis di Barrafranca, il direttivo ha eletto le cariche sociali. Queste le cariche: Salvatore Salvaggio, presidente; Filippo Caffo, vicepresidente; Luca També, economo; Giuseppe Marotta, segretario. Il nuovo direttivo ha programmato le attività per il 2021 come: Escursioni sull’Etna con E-bike, percorso Barrafranca Santo Stefano di Camastra in bdc e tante altre attività. Una novità del 2021 è l’ingresso di un gruppo di donne all’interno dell’associazione, anch’esse appassionate di bici, con l’intento di spronare molte altre donne. Inoltre è importante la nascita del Comitato Centro Nazionale “Libertas” provinciale di Enna Ciclismo. Il presidente regionale ha designato Nicolò Rindone, socio della associazione ciclistica barrese pietrina, presidente per la provincia di Enna del Comitato Centro Nazionale “Libertas”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Festa di San Giuseppe in chiesa Madre, parroco don Osvaldo Brugnone.
Next Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G. sig. Puleo Pietro di anni 66