VIDEO. Barrafranca festeggia i 100 anni della signora Lanza Crocifissa

VIDEO. Barrafranca festeggia i 100 anni della signora Lanza Crocifissa

- in Barrafranca

Barrafranca. Tutta la comunità barrese si è stretta virtualmente con la signora Crocifissa Lanza nata a Barrafranca il 18/02/1921, i suoi famigliari, amici parenti. Alla cerimonia, svoltasi all’esterno della Casa Famiglia San Giovanni Paolo II gestita dalla Dott.ssa Franca Spanu e Flavia Collura, erano presenti il sindaco Fabio Accardi, gli assessori Patti, Arena e Salvaggio ed il vicario foraneo Don Salvatore Nicolosi.

La signora Lanza Crocifissa é la primogenita di 4 figli, il papà si chiamava Lanza Giuseppe e la mamma Spataro Filippa , i fratelli Luciano, Giuseppe e Stella.


Crocifissa sposa Salvatore Lupo il giorno 11 del mese di ottobre nel lontano 1947.
Nel 1949 nasce la primogenita Rosa, successivamente nasce Giuseppa
La figlia Rosa si sposa con D’Aiera Gaetano, da questa unione nascono 4 figli Salvatore sposato con Anna Parasuco, Graziella sposata con Salvatore D’Urso , Claudio sposato con Marialuisa Geraci e Isabella sposata con Luigi Aleo
La Figlia Giuseppa si Sposa con Ferro Santo da questa unione nasce la figlia Mariastella sposata con Massimiliano Gesualdo.
Ma la signora Crocifissa gode della compagnia dei numerosi pronipoti da parte della figlia Rosa sono Gaetano e Giulio D’Aiera, Serena e Valerio D’Urso, Gaetano e Nicole D’Aiera, Martina Aleo
I pronipoti da parte della figlia Giuseppa sono Salvatore e Lorenzo Gesualdo.

Anche noi della redazione di Radio Luce auguriamo buon compleanno alla nonnina dei barresi con la lettera scritta dai nipoti alla nonna Crocifissa.

Alla nonna Crocifissa
LA NOSTRA CARISSIMA NONNA CROCIFISSA ,LA NOSTRA BELLA E UNICA NONNA OGGI 18/02/2021 COMPIE 100 ANNI!
RAGGIUNGERE 100 ANNI DI ETA’ E’ UNA VINCITA CONTRO IL TEMPO , POCHE PERSONE RIESCONO AD ARRIVARE A QUESTO BELLISSIMO TRAGUARDO , E TU CI SEI ARRIVATA !
IN QUESTRA NOSTRA LETTERA VOGLIAMO FARTI SENTIRE L’AMORE CHE PROVIAMO PER TE E TUTTA LA NOSTRA FORZA NEL SOSTENERTI E NEL PROTEGGERTI.
SPERIAMO CHE OGGI RIUSCIRAI A GODERTI PIENAMENTE QUESTA MERAVIGLIOSA VETTA E A COMPRENDERE QUESTO MOMENTO DI FELICITA’ CHE TUTTI NOI INSIEME STIAMO VIVENDO , GRAZIE A TE.
QUANTA STORIA, QUANTI RICORDI , QUANTA VITA HAI VISSUTO IN QUESTO SECOLO !
HAI ATTRAVERSATO MOMENTI BELLI E MOMENTI BRUTTI , HAI VISSUTO IN PRIMA PERSONA LA POVERTA’ , TANTI DEI TUOI DESIDERI SONO RIMASTI IRREALIZZATI , HAI RINUNCIATO A MOLTE COSE , HAI VISSUTO UMILMENTE SENZA SVAGHI , HAI ASSISTITO IN PRIMA PERSONA L’ORRORE DELLA GUERRA , LE PROFONDE PREOCCUPAZIONI PER I TUOI
FAMIGLIARI, ACCUDITO PER TANTI ANNI IL TUO CARO PAPA’ E ADESSO STAI VIVENDO ANCHE QUESTA PANDEMIA . NON E’STATO FACILE E SEMPLICE QUESTO SECOLO, MA TU LO HAI VISSUTO IN MODO
DIGNITOSO ,TRASCORRENDO LA TUA QUOTIDIANITA’ IN MODO TRANQUILLO , SENZA ARRENDERTI MAI E SENZA NESSUNA DISPERAZIONE ANCHE QUANTO HAI SUPERATO SFIDE
DIFFICILI ,SEMPRE CIRCONDATA DAL NOSTRO AMORE.
CI HAI RESO PARTECIPE DEI TUOI RICORDI , DELLE TUE SERATE TRASCORSE DAVANTI ALLA BRACE (COSI’ DETTA “ CONGA”), L’UNICA FONTE DI RISCALDAMENTO DI QUEI TEMPI, A RACCONTARE STORIELLE MENTRE MANGIAVI OLIVE E UOVA COTTE “ NU SCARFATURI” .
CARA NONNA DI TE ABBIAMO TANTISSIMI RICORDI , ABBIAMO TRASCORSO MOMENTI BELLI , INDIMENTICABILI .
A NOI DA PICCOLI HAI INSEGNATO A LAVORARE ALL’ UNCINETTO E TU HAI REALIZZATO TANTI LAVORI CHE NOI TENIAMO CUSTODITI CON AMORE NELLE NOSTRE CASE.
HAI VISSUTO SEMPRE ACCANTO ALLA NOSTRA CASA DOVE VIVEVAMO IN FAMIGLIA E QUINDI NON PASSAVA GIORNO CHE NOI NON ERAVAMO DA TE, ANCHE PER UN SEMPLICE SALUTO .
MA COME HAI FATTO A RAGGIUNGERE 100 ANNI ?SIAMO INCREDULI,SPERIAMO DI SOMIGLIARE A TE! E PURE NON HAIFATTO UN’ALIMENTAZIONE ESEMPLARE MANGIANDO SPESSO SALUMI ,FRITTURE,TANTI DOLCI, GLI ALIMENTI CHE TI PIACCIONO TANTO.
NOI PENSIAMO CHE SEI ARRIVATA A QUESTO TRAGUARDO PER IL TUO MODO DI AFFRONTARE LA VITA IN MODO SEMPLICE E SENZA FARTI PROBLEMI …CONTINUA COSI’ CI SIAMO NOI A SOSTENERTI. IN OCCASIONE DI QUESTA SPECIALE RICORRENZA VOGLIAMO RINGRAZIARE TE PER LA RICCHEZZA DI RICORDI ED EMOZIONI CHE CI HAI REGALATO, MA VOGLIAMO RINGRAZIARE INFINITAMENTE NOSTRA MAMMA ROSA CHE CON AMORE E DEDIZIONE HA ACCUDITO SEMPRE I PROPRI GENITORI , PRIMA IL NONNO E POI TE DEDICANDO TUTTA SE
STESSA, ANCHE SE NEGLI ULTIMI ANNI E’STATA AFFIANCATA DA PERSONE SPECIALI CHE AMANO IL LORO LAVORO, QUINDI UN GRAZIE PARTICOLARE VA A TUTTI I MEMBRI DELLA CASA FAMIGLIA GIOVANNI PAOLO II, DAI DIRIGENTI ALPERSONALE.
NONNA CROCIFISSA INFINITI E AFFETTUOSI AUGURI DA TUTTI NOI , NON C’E’ COSA PIU’ BELLA DI FESTEGGIARE INSIEME A TE I TUOI 100 ANNI . TI VOGLIAMO BENE NONNA !
GRAZIE PER AVERCI REGALATO ANCHE QUESTA GIOIA, CHE TU POSSA AVERE MOLTI ALTRI COMPLEANNI .
VORREMMO NON PERDERTI MAI ! NON ARRENDERTI MAI!
SPERIAMO CHE TI PIACCIA LA FESTA CHE SIAMO RIUSCITI AD ORGANIZZARE PER TE.
VOLEVAMO ANCHE RINGRAZIARE IL SINDACO PER LA PARTECIPAZIONE E A TUTTI I PRESENTI.
BUON CENTESIMO COMPLEANNO CARA NONNA SEIE RIMARRAI SEMPRE NEI NOSTRI
CUORI.

I TUOI JIPOTI

You may also like

BARRAFRANCA. Scontro tra una Ford “Fiesta” ed un autobus. Il bilancio è di due feriti.

L’incidente stradale si è verificato verso le ore