BARRAFRANCA. Affidati i lavori per la rete WI-FI 4EU di libero accesso.

BARRAFRANCA. Affidati i lavori per la rete WI-FI 4EU di libero accesso.

BARRAFRANCA. Con determina n 79 del 20/11/2020 da parte del responsabile CED e RUP Riccardo Carli sono stati affidati i lavori per installare il WI-FI 4EU alla ditta Linkem S.P.A.Il Comune di Barrafranca ha aderito all’iniziativa promossa dall’Agenzia esecutiva per l’innovazione e le reti delegata dalla Commissione Europea denominata “ WIFI4EU” per la promozione della connettività nelle comunità locali. Il Comune è stato tra i 520 Comuni vincitori del bando promosso dall’Unione Europea, ed ha ottenuto un Voucher di 15.000,000 Euro da utilizzare per la realizzazione di reti WI-FI 4EU di libero accesso. Le aree in cui verranno installati i punti di accesso sono aree all’interno del centro abitato e molte frequentate dai cittadini. Saranno previsti 8 punti di accesso esterni e tre interni. Il sindaco Fabio Accardi afferma: “Si conclude il progetto ‘Wi-Fi For You’ grazie a questa linea di finanziamento che prevedeva l’installazione di Access Point nel territorio comunale”. Abbiamo preferito installare questi strumenti – continua il sindaco Fabio Accardi – nelle zone più importanti del paese tra cui le piazze e alla fermata dei pullman per quanto riguarda questa importante funzione, la possibilità di collegarsi alla rete Wi-Fi comunale. Attraverso questi Access Point sarà possibile collegarsi con il Wi-Fi e navigare in Internet”. Il sindaco Fabio Accardi aggiunge: “Concludiamo questa fase in un momento in cui  da casa non si può uscire a causa dell’emergenza Covid. Sicuramente, questo finanziamento è importante perché, appena finirà tutto e potremo nuovamente ripopolare  le nostre piazze e i nostri spazi pubblici, potersi collegare alla rete ed avere servizi Internet gratuiti lo riteniamo un fatto importante”. Il sindaco Fabio Accardi conclude: “Uno degli obiettivi di questa Amministrazione comunale è stato sempre quello di informatizzare al massimo il palazzo comunale e, in qualche modo, ci indirizziamo verso quel concetto di smart city che vogliamo realizzare per Barrafranca”. “L’assessore Giovanni Patti afferma: “Grazie al lavoro del II Settore, del Dottore Eugenio Diliberto e del responsabile CED nonché RUP Riccardo Carli si è arrivati alla conclusione con la consegna dei lavori alla ditta vincitrice”. “Ho seguito personalmente – continua l’assessore Giovanni Patti – questo Bando sin dalla sua pubblicazione con una direttiva che impegnava l’ufficio a partecipare. Il risultato è stato ottenuto ed è imminente l’inizio dei lavori”. L’assessore Giovanni Patti conclude: “Questo è un’altro risultato dell’Amministrazione Accardi che in silenzio sta portando a termine diversi obiettivi”. Riccardo Carli, Responsabile Unico del Procedimento, dichiara: “Si tratta di una azione promossa dalla Commissione Europea che dà la possibilità di un voucher di 15 mila euro da potere spendere per creare una infrastruttura Wi-Fi”. “L’idea – continua Riccardo Carli – è quella di creare un’infrastruttura europea di collegamento ad Internet ‘Wi-Fi for You’ che è una sigla delle rete a cui ci si potrà collegare. L’accesso a questa rete  unica sarà possibile per chi si trova in ambito europeo. Chi, ad esempio, si accredita a Barrafranca, con lo stesso account, potrà navigare nella stessa infrastruttura”. Riccardo Carli conclude: “Sono state selezionale, nel territorio comunale, le zone più ‘vivaci’ della cittadina tra cui le piazze Regina Margherita e Fratelli Messina, la biblioteca comunale e il Palagiovani, tutte zone a maggiore frequentazione sia per questioni amministrative e di uffici che per questioni di vita pubblica”. GAETANO MILINO 

Previous Barrafranca. Covid.19. Sono 92 i positivi certificati dall'ASP.
Next Tavolo Cisl per l’emergenza. Proposte per un confronto in Regione Sicilia e Prefetture di Agrigento, Caltanissetta, Enna