PIETRAPERZIA. Il geometra Salvuccio Messina nuovo sindaco di Pietraperzia.

PIETRAPERZIA. Il geometra Salvuccio Messina nuovo sindaco di Pietraperzia.

PIETRAPERZIA. È stato eletto con 1356 voti di preferenza (33,65 %). La sua lista “Ricostruiamo Pietraperzia” ha ottenuto 1359  Voti e il 34,146 %. Secondo posto per Calogero Di Gloria con 1342 voti (33,30 %). La sua lista “Insieme per Pietraperzia” ha ottenuto 1318 voti e il 33,116 %. Terzo piazzamento per la ragioniera Enza di Gloria  che ha ottenuto 1094 preferenze e il 27,15 %. Quarto posto per il Cinque Stelle Francesco Lalomia che ha riportato 238 voti e  il 5,91 %. La lista di Francesco Lalomia ha ottenuto 226 voti e il 5,678 %. I votanti sono stati 4135. (39,58%).  Voti validi: 4033 (97,53%). Voti nulli: 78 (1,89%). Schede bianche: 24 (0,58%). Voti contestati 0. Lo spoglio è stato seguito in diretta dai quattro candidati sindaci e dal loro entourage dalle rispettive sedi del comitato elettorale. Calogero Di Gloria dalla sede di piazza Vittorio Emanuele, Enza Di Gloria dalla sede di viale Marconi. Salvuccio Messina e Francesco Lalomia rispettivamente dalle loro sedi di via Ronchi e di Via Barone Tortorici. Scene di giubilo tra i sostenitori di Salvuccio Messina che, insieme a tutti i suoi sostenitori, si è spostato, all’arrivo dei risultati, nella vicina piazza Vittorio Emanuele. Tutti loro si sono spostati nella vicina piazza Vittorio Emanuele e si sono stappate bottiglie di spumante. Domani pomeriggio si riuniranno i 14 presidenti di seggio per convalidare i risultati elettorali.  Qualora venissero confermati i risultati, Calogero Di Gloria e i suoi supporter hanno preannunciato che presenteranno ricorso al Tar. Fino all’ultimo, in piazza Vittorio Emanuele si seguiva con apprensione il risultato elettorale. Ora alla maggioranza andranno otto consiglieri comunali. L’opposizione ne avrà 4 su un totale di dodici consiglieri comunali. Salvuccio Messina, a caldo,  ha dichiarato: “È stata una battaglia molto combattuta  e una campagna elettorale troppo lunga perché siamo partiti già dall’inizio dell’anno fino ad oggi. Una campagna elettorale così lunga ci ha stremati”. “Dico compimenti a tutti. Io sono stato eletto e ringrazio Pietraperzia e i pietrini che hanno voluto darmi fiducia anche perché chi mi conosce   non ho lavorato solo in questa campagna elettorale ma è da tantissimo tempo che ho lavorato”. E continua: “Io avevo smesso di fare politica 20 anni fa. Sono tornato e sono convinto che la gente mi ha votato perché ha conosciuto il mio operato in tante cose e quindi sono fiero di queste cose. “Io auguro a tutti, compresa la mia squadra, – aggiunge Salvuccio Messina – che sarà a fianco a me per cambiare le sorti di Pietraperzia. Grazie Pietraperzia, grazie a tutti i pietrini Voglio ringraziare con il cuore chi mi ha votato e chi non mi ha votato perché voglio essere il sindaco di tutti e voglio aprire le porte del Comune a tutti” Salvuccio Messina continua: “Le priorità sono tantissime. intanto bisogna vedere come è come è combinato il bilancio perché senza lo strumento finanziario non posso fare. Io, insieme alla mia squadra, mi siederò 24 ore su 24 visto che me lo consente il mio tempo considerato che sono in quiescenza e posso lavorare 24 ore su 24 per cambiare le sorti di Pietraperzia. Calogero Di Gloria: “Aspetto ancora il risultato definitivo che avverrà nel pomeriggio del 6 ottobre 2020 perché per dieci voti è una cosa non normale. Quindi – aggiunge Calogero Di Gloria – io sono fiducioso nelle istituzioni e nel riconteggio di queste schede . Comunque sia il risultato è stato ottimo e sono orgoglioso di avere raggiunto, assieme alla mia squadra, questo bellissimo risultato”. Calogero Di Gloria conclude: “Qualora il risultato venisse confermato dalla assemblea dei presidenti di seggio  sicuramente faremo ricorso al Tar perché non è una cosa normale”. Enza Di Gloria dichiara: “Io sono contenta del risultato raggiunto e siamo soddisfatti. Ringrazio tutti i 1097 pietrini che hanno creduto in questo progetto”. “Faccio gli auguri al nuovo sindaco – conclude Enza Di Gloria – perché possa lavorare al meglio per la nostra comunità. É una grande passione avere vissuto questa esperienza. Noi diamo la nostra disponibilità per lavorare sempre per la nostra comunità. e per il nostro territorio”.  Francesco Lalomia ha dichiarato: “Grazie agli elettori. Innanzitutto rispettiamo il giudizio di tutti gli elettori. il Movimento 5 Stelle che era l’unico partito considerato che le altre erano liste civiche.  La nostra sede è a pochi passi dal Comune. Invito tutti coloro che volessero iscriversi anche per apportare modifiche nella organizzazione della stessa con nuove persone che possano guidare il Movimento a Pietraperzia per le future elezioni. Ancora non so chi sia il nuovo sindaco. Prima di dire auguri e buon lavoro non voglio fare un discorso buonista che sarà il sindaco di tutti i cittadini ma sarà un sindaco eletto che è stato eletto da una parte”. “Mi auguro – conclude Francesco Lalomia – che faccia delle cose positive per il paese”. GAETANO MILINO

Previous Pietraperzia. Elezioni 2020, voti candidati a sindaco e liste
Next ROMA. Bonus Sicilia, Giarrizzo (M5s): Un Disastro Annunciato, Adesso serve serietà e competenza da parte della Regione