PIETRAPERZIA. Approvata dal consiglio comunale la riduzione della TARI anno 2020

PIETRAPERZIA. Approvata dal consiglio comunale la riduzione della TARI anno 2020

PIETRAPERZIA. La riduzione TARI (Tassa Rifiuti), per una percentuale dell’85 per cento, riguarda tutte le utenze non domestiche che hanno sospeso l’attività o che hanno registrato una difficoltà economica. Domande, per fruire della riduzione,  entro il prossimo 10 ottobre Viva soddisfazione manifestata dal Movimento 5 Stelle. In un comunicato scrivono: “Ieri 30 settembre 2020,  si  è tenuto l’ultimo consiglio comunale della prima consiliatura a guida Movimento 5 Stelle”. “Non potevamo essere più felici – si legge nello stesso comunicato – di chiudere questa oruna esperienza con lì’approvazione della riduzione della TARI (Tassa Rifiuti) nella misura dell’85 per cento per l’anno 2020 per TUTTE le utenze non domestiche (attività commerciali, studi professionali, eccetera)che hanno sospeso l’attività o che hanno, comunque, registrato una difficoltà economica.  In sostanza la bolletta verrà recapitata con solo il 15 per cento per l’intero anno 2020”. “C’è tempo – si legge a chiusura del comunicato – fino al 10.10.2020 per presentare l’autocertificazione sui modello che verrà predisposto presso l’ufficio tributi e che potrà essere spedito anche tramite pec”. GAETANO MILINO

Previous BARRAFRANCA. Arresto Andrea Bernunzo. Chiarimenti dal suo difensore, l’avvocato Paolo Giuseppe Piazza.
Next Caltanissetta. Esercito, i bersaglieri dell'Aosta donano il sangue