ENNA.  Compagnia Arcieri del Castello Enna. Torneo di Fine Estate Castello di Lombardia.

ENNA. Compagnia Arcieri del Castello Enna. Torneo di Fine Estate Castello di Lombardia.

ENNA.In un’atmosfera goliardica e di grande amicizia, con il torneo di Fine Estate al Castello di Lombardia svoltosi domenica 27 settembre, si è conclusa la breve, ma intensa stagione arcieristica della  “Compagnia Arcieri del Castello di Enna” presieduta da Gaetano Campisi. Un 2020 che sicuramente sarà difficile da dimenticare. Ma i soci tutti della Compagna anche in situazioni non facili hanno lo stesso organizzato una serie di eventi che hanno confermato quanta passione e altrettanti sacrifici ci siano dietro questo movimento che punta non solo a fare rivivere antiche tradizioni ludiche, sportive e storiche, ma soprattutto alla promozione e valorizzazione della città di Enna in giro per l’Italia. E la conferma di tutto ciò è con l’epilogo stagionale quando una delegazione della Compagnia Arcieri del Castello si recherà il 10 ed 11 ottobre a Todi in Umbria, città gemellata con Enna grazie proprio alle attività svolte dalla Compagnia, per partecipare alla Disfida di San Fortunato evento tra i più importanti in assoluto nel panorama del movimento dell’arco storico italiano. Ritornando al Torneo di Fine Estate al Castello nella serata di domenica 27 settembre in un noto locale della città al termine della cena sociale si sono svolte le premiazioni dei primi tre classificati sia nel settore maschile che femminile: Madonne: 1ª Sonia Perignano; 2ª Roberta Granvillano; 3ª Lucia Cristadoro. Messeri: 1° Gaetano Savoca; 2° Michele Milano; 3° Gaetano Campisi. GAETANO MILINO

Previous ENNA. Dissequestrata miniera di Pasquasia. Trentacoste, Amato e Castaldo (M5S): “Subito un bando dalla Regione per lo smaltimento dei materiali, la riqualificazione del sito sarebbe in parte ripagata”
Next BARRAFRANCA. Club “Cuore Sportivo Italia” riparte da Barrafranca