PIETRAPERZIA. Abbonamenti studenti pendolari e misure di sicurezza Anti-Covid

PIETRAPERZIA. Abbonamenti studenti pendolari e misure di sicurezza Anti-Covid

PIETRAPERZIA. Precisazioni del sindaco Antonio Bevilacqua sugli abbonamenti per gli studenti pendolari.Il suo messaggio tramite un post su facebook comune di Pietraperzia.“Pare stia circolando – scrive il sindaco Antonio Bevilacqua – un messaggio fra i genitori dei ragazzi pendolari pietrini e fra gli stessi ragazzi, che dice che “gli abbonamenti per gli studenti pendolari non ci saranno fino a fine anno”, citando “fonti certe”. “Ora non so quali siano queste “fonti certe” – dice ancora il sindaco Antonio Bevilacqua – ma l’unica certezza è che si tratta di MENZOGNE. Come ogni anno stiamo facendo tutto quanto ci compete per garantire gli abbonamenti agli studenti (stiamo provvedendo anche oltre la scadenza del nostro mandato)”. E aggiunge: “Per il mese di settembre gli abbonamenti non sono stati richiesti dal Comune alle SAIS a causa delle eccessive differenze dell’inizio dell’anno scolastico negli istituti scolastici che accolgono i nostri ragazzi”. Il sindaco Antonio Bevilacqua conclude: “Per il mese di OTTOBRE siamo già pronti a richiedere e aDISTRIBUIRE gli abbonamenti. Per quanto riguarda le MISURE DI SICUREZZA anti covid che i pendolari dovranno rispettare, ricordiamo che È OBBLIGATORIO L’USO DELLE MASCHERINE per tutto il viaggio. I Vigili Urbani effettueranno controlli e chiederemo anche la collaborazione delle altre Forze di Polizia per far rispettare questa REGOLA BASILARE”. GAETANO MILINO h2

Previous ROMA. Agricoltura. Grave crisi del comparto frutta in guscio, Trentacoste (M5s): “Prezzi in caduta libera, bisogna intervenire con urgenza”.
Next ENNA. Guardia di Finanza Enna: Operazione “Patrimonium”. Denunciati 5 imprenditori agricoli già condannati per mafia – Transazioni immobiliari non dichiarate pari a 1,6 milioni di euro e sequestrati beni per oltre 600.000 Euro.