PIETRAPERZIA. Macchinari per la sterilizzazione dei piccioni con il 2 per cento dei trasferimenti regionali.

PIETRAPERZIA. Macchinari per la sterilizzazione dei piccioni con il 2 per cento dei trasferimenti regionali.

PIETRAPERZIA.  Lo ha deciso la maggioranza dei votanti, con 19 preferenze, durante la serata “Bilancio partecipativo 2020”. La votazione durante la serata promossa dall’amministrazione comunale e tenuta in piazza Vittorio Emanuele. Al tavolo della presidenza il sindaco Antonio Bevilacqua, la sua vice Laura Corvo e gli assessori Chiara Stuppia e Francesco Lalomia. Nell’illustrare gli importi delle indennità a cui hanno rinunciato, fin dall’inizio del loro mandato, sindaco, presidente del consiglio comunale ed assessori, il sindaco Antonio Bevilacqua ha detto che Francesco Lalomia, nominato assessore lo scorso mese di febbraio, ha rinunciato, fin dall’inizio del suo mandato, all’intera indennità di assessore. Francesco Lalomia farà la stessa cosa, rinuncia all’intera indennità di sindaco, qualora venga eletto primo cittadino di Pietraperzia. Sia il sindaco Antonio Bevilacqua che i quattro assessori hanno illustrato, con dati alla mano, le numerose spese da loro sostenute, con le loro indennità a cui hanno rinunciato,  per diverse voci a favore della collettività. Tra le spese sostenute, trentamila euro per gli abbonamenti degli studenti pendolari. Il sindaco ha rinunciato, fin dall’inizio del suo mandato, al 50 per cento della sua indennità. Assessori e presidente del consiglio comunale al trenta per cento. Per il bilancio partecipativo 2020 erano nove le voci indicate nella scheda per la votazione. Al secondo posto si è classificata “Sistemazione aree verdi quartiere San Francesco” che ha riportato 17 preferenze. Queste le altre voci e i voti ottenuti: Attrezzature per la pratica di sport – palestra all’aperto (2), Acquisti compostiere domestiche (1), Installazione colonnine per ricarica auto elettriche (1). Sistemazione marciapiedi con abbattimento barriere architettoniche (1). Queste le altre voci che non hanno ottenuto nessuna preferenza: Colonnette della cultura per lo scambio di libri, Sistemazione aiuola con sistema anti-erba, Arredo urbano (fioriere, cestini, panchine). GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Le quattro confraternite cittadine hanno adottato Salita San Francesco.
Next PIETRAPERZIA. Nove casi di coronavirus a Pietraperzia.