PIETRAPERZIA. Le quattro confraternite cittadine hanno adottato Salita San Francesco.

PIETRAPERZIA. Le quattro confraternite cittadine hanno adottato Salita San Francesco.

PIETRAPERZIA.  Le quattro Confraternite presenti a Pietraperzia sono “Maria Santissima Addolorata”, Governatrice Giusy Marotta; “Maria Santissima Del Soccorso”, Governatore Giuseppe Maddalena;
“Preziosissimo Sangue di Cristo”, Governatore Filippo Rizzo; “Madonna del Rosario”, Governatore Enzo Taibi.  “Adottata un’altra zona verde del nostro Comune”, scrive il sindaco Antonio Bevilacqua su facebook comune di Pietraperzia”. La quattro confraternite hanno deciso di adottare una vasta area del quartiere San Francesco (attualmente quasi spoglia di alberi e fiori), per farla diventare un luogo bello e curato. “I nostri ringraziamenti – si legge nello stesso post – vanno a tutti i componenti delle confraternite che saranno parte attiva nella realizzazione di questo ambizioso progetto”. Tra i promotori della iniziativa, Giuseppina Marotta Governatrice della “Confraternita Maria Santissima Addolorata” “Approfittiamo per segnalare – conclude il sindaco Antonio Bevilacqua su facebook comune di Pietraperzia – che sono state assegnate quasi tutte le aree verdi inizialmente individuate dal Relativo Regolamento Comunale. Ciò non impedisce che ne siano individuate di ulteriori e, infatti, già nei prossimi giorni ne assegneremo un’altra”. La salita San Francesco si trova a pochi passi dalla Ss 640 Dir Pietraperzia Caltanissetta e dal nuovo campo sportivo “San Gisippuzzu”. Nell’area saranno messe a dimora diverse piante, aiuole ed altro verde per rendere la zona più gradevole e meno spoglia. Lungo la salita San Francesco  ci sono 14 cappelle della via Crucis con statue molto grandi realizzate diversi anni fa dall’artista pietrino Gaetano Salemi. GAETANO MILINO


Previous PIETRAPERZIA. Referendum 20 e 21 settembre 2020. Sorteggiati gli scrutatori.
Next PIETRAPERZIA. Macchinari per la sterilizzazione dei piccioni con il 2 per cento dei trasferimenti regionali.