PIETRAPERZIA. Il candidato sindaco geometra Salvuccio  Messina: “ Lettera ai concittadini Pietrini sul caro acqua”.

PIETRAPERZIA. Il candidato sindaco geometra Salvuccio Messina: “ Lettera ai concittadini Pietrini sul caro acqua”.

PIETRAPERZIA. Il geometra Salvuccio Messina, candidato a sindaco per “Ricostruiamo Pietraperzia, affronta il problema del caro acqua. Lui scrive una lettera aperta indirizzata ai cittadini di Pietraperzia. Questo il documento integrale: “Le mie credenziali lavorative comprovano il mio approccio ai fatti seguendo la logica del razionale pensare. Non sono avvezzo al populismo, né tampoco
alla superficialità pur di apparire. Il legame con la mia terra ed il rispetto per i miei concittadini mi obbligano a far notare che la questione del “caro acqua” è legata ad un problema politico di più ampio respiro e si lega alle sorti di tutti i comuni ennesi. Non
giudico né mi permetto di accusare nessuno ma, intendo affermare con forza che ogni problema va affrontato con competenza. A fronte di quanto
detto, auguro – assieme al gruppo “Ricostruiamo Pietraperzia” – un buon ferragosto e buone feste per i nostri Santi Padroni (Madonna della Cava e San Rocco) agli amici pietrini assicurando il mio interesse per il bene del paese… mai sopito”. “Amici cari, – conclude Salvuccio Messina – farò ciò che è nelle mie possibilità per il “caro acqua” cercando soluzioni condivise che esulino da propaganda di partito per assicurare sempre e solo ciò che è bene per tutti. Così, come nel mio stile, vi saluto con l’affetto di sempre”. GAETANO MILINO

Previous BARRAFRANCA. “Più assessori per una maggiore democrazia?!?!”
Next ENNA. CALENDARIO POLIZIA DI STATO 2021