Archive

Diocesi Piazza Armerina

MODICA. Domani pomeriggio i funerali della signora Giovanna Agosta madre di monsignor Rosario Gisana

MODICA. I funerali domani pomeriggio 20 luglio 2020 alle 15,30 nella chiesa San Giovanni Evangelista di Modica La morte nelle prime ore di stamattina, domenica 19 luglio 2020, nella sua

Necrologi Barrafranca

Annuncio Centro servizi funerari G.B.G. Faraci Maria in Urbano anni 76

Annuncio Centro servizi funerari G.B.G. Faraci Maria in Urbano anni 76

Barrafranca

BARRAFRANCA. Malcontento dei cittadini barresi.  “Perché chiudere vie e istituire divieti di sosta anziché otturare i buchi?”

BARRAFRANCA. È una domanda che si pongono diversi cittadini di Barrafranca. Loro hanno preso carta e penna ed hanno scritto al sindaco Fabio Accardi. Da registrare che gli scavi sono

Diocesi Piazza Armerina

MODICA. È morta la signora Giovanna madre di monsignor Rosario Gisana, vescovo della diocesi di Piazza Armerina.

MODICA. La morte nelle prime ore di stamattina, domenica 19 luglio 2020, nella sua casa della cittadina del ragusano. La notizia si è diffusa per l’intera diocesi di Piazza Armerina

Barrafranca

Barrafranca legata allo scrittore empedoclino Andrea Camilleri con la storia di un suo romanzo

“ Mi reco qui in Sicilia perché sento la nostalgia della nostra terra ma anche dei siciliani”. Queste le parole di Andrea Camilleri scrittore e commediografo di Porto Empedocle nel

Catania

CATANIA. Consorzio di Bonifica Sicilia Orientale. Strategie di efficientamento energetico per il risanamento economico e funzionale, presentate durante le “Giornate dell’Energia”.

CATANIA. Il Commissario Francesco Nicodemo: “Nostro obiettivo rendere il consorzio auto-sostenibile dal punto di vista energetico grazie all’efficientamento energetico dei comparti più energivori e l’installazione con impianti minieolici, mini-idro, di

Pietraperzia

PIETRAPERZIA. Cominciano i lavori di restauro nella chiesa del Carmine.

PIETRAPERZIA. Il via agli interventi da lunedì 19 luglio 2020. Il finanziamento è di poco più di 200 mila euro. Il 70 per cento è arrivato dall’otto per mille. La