Barrafranca. COVID19, Nuova ordinanza del sindaco, cosa cambia

Barrafranca. COVID19, Nuova ordinanza del sindaco, cosa cambia

Barrafranca. Nuova ordinanza sindacale in vista della attuazione della Fase2 che parte dal 4 maggio 2020, è la n° 15 del 2 maggio 2020. Partiamo subito col dire che riapre il cimitero per cui dal 4 maggio è possibile recarvisi per far visita ai propri cari e per portare un fiore, quella della riapertura del cimitero era stata la richiesta più pressante visto e considerato che è difficilissimo che in quel luogo possa verificarsi qualsiasi tipo di assembramento.
Non è necessario nessun modulo per circolare nel territorio comunale mentre è necessario per recarsi in altro comune.
Ma veniamo ai punti dell’ordinanza emessa oggi valida dal 4 maggio.

1.Revocare le ordinanze sindacali n.09 d el 20/04/2020 e n.10del20/04/2020 in quanto incompatibili con la presente; (si potrà circolare quindi, dalle 20.00 alle 06.00, prima non si poteva, sempre per giustificato motivo e viene spostata la chiusura delle attività dalle 13.00 alle 18.30)

2.La chiusura al pubblico degli esercizi commerciali ,ad eccezione delle farmacie e parafarmacie, alle ore18:30, potendo svolgere anche orario continuato Dalle 18.30 si potrà attivare il servizio a domicilio)

3.La sospensione in via precauzionale dell’attività di commercio su aree pubbliche in forma itinerante da parte di operatori provenienti da altri Comuni;  (non cambia nulla per operatori locali e quelli a Km0, ancora stop al mercato settimanale)

4.La sospensione del mercato settimanale anche per la vendita dei prodotti alimentari;

5.La chiusura dei parchi e delle ville comunali.

Rimane la chiusura domenicale della attività commerciali ad eccezione per farmacie ed edicole.

Leggi l’ordinanza ordinanza sindacale n 15 del 2 maggio 2020

Previous IV domenica di Pasqua, del "Buon pastore", la riflessione di Don Salvatore Cumia
Next L’antica festa liturgica del 3 maggio: festa della Santa Croce