BARRAFRANCA. Il sindaco Fabio Accardi: “La nostra salute e quella dei nostri cari dipende dal tuo agire”.

BARRAFRANCA. Il sindaco Fabio Accardi: “La nostra salute e quella dei nostri cari dipende dal tuo agire”.

  BARRAFRANCA. È quanto dice il sindaco di Barrafranca Fabio Accardi. Seguono le regole da osservare nel caso in cui si rientri da fuori Sicilia. “Se hai un figlio o una figlia – scrive il sindaco Accardi – tornato/a da fuori Sicilia, se hai un marito o una moglie tornato/a da fuori Sicilia,se tutta la famiglia è rientrata da un paese fuori dalla Sicilia, sei il benvenuto. Ti ricordiamo, allo stesso tempo, quali sono i tuoi obblighi: a) – quarantena obbligatoria per 14 giorni; b – registrarsi:1 – sulla piattaforma della Regione Siciliana a questo indirizzo: https://www.costruiresalute.it/covid-19/scheda_registrazione.php; 2 – comunicarlo al medico di famiglia; 3 – registrarsi al Comune attraverso i seguenti contatti: coronavirus@comune.barrafranca.en.it Cellulare: 335 1317487(chiamando o tramite whatsApp). “La salute di tutti – conclude il sindaco Fabio Accardi – dipende dalla salute di ciascuno”. #iorestoacasa.    #andràtuttobene. GAETANO MILINO 

Previous Da lunedì ‘Restiamo a casa live - Aspettando Arte per la libertà’
Next Enna. “Sosteniamo l’Umberto I di Enna”