PIETRAPERZIA.  “Viale Unita D’italia: Prima Di Asfaltare Verrà Sostituita La Condotta Idrica”.

PIETRAPERZIA.  “Viale Unita D’italia: Prima Di Asfaltare Verrà Sostituita La Condotta Idrica”.

- in Pietraperzia

 PIETRAPERZIA.   Lo dichiara il sindaco Antonio Bevilacqua. in un post su facebook comune di Pietraperzia si legge: “Prima di procedere con i lavori di asfaltatura del Viale Unita d’Italia, abbiamo invitato la società SiciliAcque a sostituire la condotta che spesso e volentieri presenta delle rotture (vedi quello che è successo davanti alla scuola Canale). SiciliAcque ha accolto positivamente la nostra richiesta e domani (oggi ndr) cominceranno a lavorare nel Viale Unita d’Italia per sostituire la condotta idrica. Finiti i lavori si provvederà ad asfaltare tutta la strada. Ci scusiamo per i disagi ma realizzare oggi questi lavori permetterà di evitare futuri disservizi”. Ad essere sostituita sarà soltanto la condotta idrica che dall’incrocio  con via Verdi arriva fino all’altezza di “Strong Cafè”. Il rifacimento dell’asfalto riguarderà invece l’intero viale Unità D’Italia in entrambe le carreggiate, via Verdi e parte di via Madunnuzza. Il sindaco Antonio Bevilacqua, da parte sua, dichiara: “In vista del rifacimento ex novo e per intero dell’asfalto dell’ex viale dei Pini, oggi viale Unità D’Italia, abbiamo invitato la società, che in questo caso è Sicilia Acque ad intervenire nella condotta idrica prima che noi andremo a fare i lavori di rifacimento dell’asfalto”. “Questo per evitare – continua il sindaco Bevilacqua – che, con la nuova condotta, ci siano delle rotture della rete idrica e per evitare un danneggiamento dell’asfalto. Questo intervento è stato spinto ed invogliato da noi affinché si faccia prima che venga rimesso a nuovo l’asfalto”. “Abbiamo chiesto il rifacimento della rete idrica per l’intero viale dei Unità D’Italia ma Sicilia Acqua non ha ritenuto questo necessario perché il tratto in peggiore stato è quello che arriva all’altezza dello “Strong Caffè”. Il sindaco Antonio Bevilacqua continua: “Di recente abbiamo visto quanto successo davanti all’Infanzia Canale quando, subito dopo avere rifatto il manto di asfalto, si sono verificati due scoppi alla rete idrica. In questo modo si eviterà che ciò avvenga e si farà il tutto per bene”. Il sindaco Antonio Bevilacqua conclude: “Dopo il rifacimento delle rete idrica, metteranno un primo tappetino di asfalto che non è quello definitivo per fare in modo che lo scavo si assesti con il passaggio dei mezzi leggeri e pesanti. Successivamente verrà passato l’asfalto definitivo in maniera tale che non ci siano cedimenti successivi”. GAETANO MILINO

You may also like

GDF CALTANISSETTA. VIDEO. Arrestati tre gelesi per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.

La Guardia di Finanza di   Gela ha eseguito