Roma. Salvatore Di Salvo nominato nella giunta esecutiva dell’ Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI)

Roma. Salvatore Di Salvo nominato nella giunta esecutiva dell’ Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI)

- in In Evidenza

Roma. Il giornalista Salvatore Di Salvo, Presidente provinciale Ucsi di Siracusa e Consigliere nazionale, è stato nominato, su proposta della Presidente nazionale Ucsi Vania De Luca, sentito il Consulente Ecclesiastico Nazionale Padre Francesco Occhetta, sj., componente della Giunta esecutiva nazionale dell’Ucsi. La nomina è stata approvata all’unanimità nel corso della riunione del Consiglio Nazionale Ucsi convocato, sabato, a Roma nella sede di via in Lucina. Salvatore Di Salvo farà parte della squadra composta, oltre alla presidente De Luca e al Consulente padre Occhetta, dai due vicepresidenti Antonello Riccelli e Donatella Trotta, dal segretario Maurizio Di Schino, dal tesoriere Alberto Lazzarini e dai due componenti della Giunta Giuseppe Caffulli e Alessandro Zorco.
Il giornalista Salvatore Di Salvo è il primo siracusano a far parte della Giunta esecutiva nazionale dell’Ucsi dove a presidente è la giornalista Vania De Luca e il secondo siciliano dopo Gaetano Rizzo, che ha ricoperto l’incarico per due mandati. “Sono molto orgoglioso di questo importante riconoscimento – ha sottolineato Salvatore Di Salvo subito dopo la nomina – fornirò il mio massimo contributo affinché le tematiche attinenti alla nostra professione e alla storia dell’Ucsi, che si intrecciano con la dottrina sociale della Chiesa possano essere, in questo sessantesimo della fondazione approfondite. In questo nuovo servizio all’Ucsi darò il mio umile e modesto contributo. Un grazie, infine ai dirigenti regionali dell’Ucsi Sicilia, al consulente ecclesiastico e alla sezione provinciale di Siracusa per il loro continuo sostegno”.
Domenico Interdonato Presidente Ucsi Sicilia ha dichiarato: “Il Consiglio regionale dell’Ucsi Sicilia esprime soddisfazione per la nomina di Salvo Di Salvo a componente della Giunta Nazionale dell’Ucsi. Un riconoscimento importante per chi nel corso degli anni ha lavorato sui diversi temi e in diversi campi dopo l’entrata in vigore della legge 148/2011 che obbliga gli iscritti agli Ordini professionali a fare formazione. Salvo ha contribuito in questi anni a far crescere la grande famiglia dell’Ucsi in Sicilia. A Salvo formuliamo un augurio appassionato di buon lavoro, certo che saprà affrontare le future sfide con capacità e competenza; ma consapevole di avere un punto di riferimento”.

Questo uno dei primi commenti a caldo di Salvo di Salvo dopo la nomina: Da oggi con il nuovo incarico all’ interno della Giunta Nazionale dell’ #UcsiNazionale, mi attendono nuove sfide e nuovi progetti in vista delle celebrazioni del sessantesimo anniversario della fondazione dell’ associazione. Un grazie particolare al Consulente Ecclesiastico Francesco Occhetta, alla presidente Vania De Luca per aver pensato alle periferie e al territorio. Un grazie ai due vice presidenti Donatella Trotta e Antonello Riccelli, al segretario Maurizio Di Schino,al tesoriere Alberto Lazzarini e ai componenti della giunta. Un grazie a tutti i consiglieri nazionali e presidenti regionali, al presidente dei Revisori Renato Pinnisi e al presidente dei Garanti Salvatore Catanese per il loro incoraggiamento e sostegno. Un grazie di cuore agli amici e colleghi di questa squadra che, dal 2016 non esitano energie a sviluppare tematiche deontologiche finalizzate alla formazione, in particolare al presidente regionale Domenico Interdonato, al consigliere Gaetano Rizzo, al Consulente Ecclesiastico regionale Paolo Buttiglieri per il loro continuo lavoro. La sintesi di questa giornata é contenuta nel messaggio per la 53^ Giornata Mondiale delle Comunicazioni: “Siamo membra gli uni degli altri” (Ef 4,25).

You may also like

PIETRAPERZIA. Nuove luci in corrispondenza del lavatoio “Canale”.

“L’Area” arricchita con le nuove luci è quella