Barrafranca. La giunta comunale destina il contributo del Ministero al San Giovannello

Barrafranca. La giunta comunale destina il contributo del Ministero al San Giovannello

- in Barrafranca

Barrafranca. Con la delibera n°10 del 24 gennaio 2019 la giunta comunale ha dato il via al’lufficio competente per iniziare tutte le azioni  utili e necessarie per la manutenzione e la messa in sicurezza della scuola San Giovannello utilizzando il contributo così come da decreto del Ministero dell’Interno del 10 gennaio 2019, presenti il sindaco Accardi, Giovanni Patti e Stella strazzanti, assistiti dal sefgretario generale Dott.ssa Anna Giunta, Com’era prevedibile, vista l’esiguità della cifra e lo stato delle strutture scolastiche della nostra cittadina, la somma che arriverà dalla legge di bilancio del governo giallo-verde sarà utilizzata con priorità per uno degli istituti scolastici barresi, il San Giovannello. Alla cittadina barrese toccheranno 100mila euro,  19milioni in tutta la provincia di Enna  che devono essere spesi per la messa in sicurezza e la manutenzione delle scuole, strade, uffici comunali  Come si ricorderà la scuola venne chiusa da una ordinanza del sindaco Accardi e i bambini trasferiti in un’altra struttura. “Una corsa contro il tempo” ha affermato Fabio Accardi durante l’ultima seduta del consiglio comunale “perchè i lavori devono cominciare non oltre il mese di maggio e concludersi prima della fine dell’anno, speriamo di fare prsto e di consegnarla finita per il prossimo anno scolastico. abbiamo dato mandato agli uffici per arrivare in tempo ed essere pronti anche perchè si rischia di perdere il finanziamento e questo non possiamo permettercelo”. Come si ricorderà furono verificate delle criticità sulla struttura e sullo spazio esterno del San Giovannello dai tecnici del comune tanto da decretarne la chiusura.

You may also like

Barrafranca. “A Casicatummina”, il nuovo libro di poesie in dialetto barrese di Alessandro Geraci.

Il titolo del libro “Casicatummina” termine dialettale che