Pietraperzia. Alunni e docenti nel progetto di San Biagio. Tutti insieme a preparare “Li cuddireddi di San Vilasi”

Pietraperzia. Alunni e docenti nel progetto di San Biagio. Tutti insieme a preparare “Li cuddireddi di San Vilasi”

- in Pietraperzia

La manifestazione ha visto gli insegnanti e gli alunni del plesso “Giovanni Paolo II”, istituto comprensivo “Vincenzo Guarnaccia”, coronare, con una grande festa, il progetto di San Biagio, San Vilasi. Il dirigente scolastico è il professore Giuseppe Ferro. Nel progetto sono state impegnate tutte le classi. Questi gli insegnanti che hanno guidato i piccoli grandi artisti della cucina: Concetta Aleo, Mirella Carà, Rina Corvo, Lucia Di Calogero, Giovanna Flammà, Rina Guarnaccia, Antonio Salvatore Marotta, Filippina Panevino, Matilde Puzzo, Patrizia Randazzo, Giampiero Spampinato, All’inizio della giornata, tutti i piccoli, dalla prima alla classe quarta di scuola primaria, hanno cominciato ad impastare e a preparare, “Li Cuddireddi di San Vilasi”. La festa è continuata con la recita di poesie e la declamazione di proverbi, detti antichi e brani sulla vita e sulle opere di San Biagio. Dopo la cottura del dolce – molto diffuso a Pietraperzia – don Osvaldo Brugnone – parroco della Matrice – ha benedetto la tavola con “li cuddireddi di San Vilasi”. Prima della benedizione, don Osvaldo ha tracciato la figura di San Biagio. A presentare la manifestazione è stato l’insegnante Antonio Salvatore Marotta. A dare una mano di aiuto, nella preparazione di “Li Cuddireddi di San Vilasi”, Valentina Adamo rappresentanti dei genitori, della classe prima e Franca Zarba. GAETANO MILINO

You may also like

GDF CALTANISSETTA. VIDEO. Arrestati tre gelesi per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.

La Guardia di Finanza di   Gela ha eseguito