Video / Il martedì grasso tra la manifestazione di Soap Box e balli in piazza con tanti giovani e con la sola voglia di divertirsi

Video / Il martedì grasso tra la manifestazione di Soap Box e balli in piazza con tanti giovani e con la sola voglia di divertirsi

- in Barrafranca
soap box

Un carnevale quello del martedì grasso all’insegna del divertimento e con una manifestazione come quella del “Soap Box” che, è molto probabile, continuerà anche in futuro con le prossime edizioni. Da via Galileo Galilei un pubblico numeroso ha assistito alla partenza delle “Macchinine”, ben 24, costruite in cartapesta e dove l’inventiva ha superato ogni previsione fino a svolgere un percorso che si è concluso in piazza Regina Margherita. Tanti i giovani che si sono impegnati grazie al Comitato del Carnevale dove oltre alle due “manches” (una alle 16 e l’altra in serata alle 20 circa) hanno allietato la giornata mentre a concludere il Carnevale sono stati i balli in piazza con la presenza di molti giovani. Ad appoggiare tutta l’iniziativa del martedì grasso l’amministrazione e le associazioni del volontariato locale. Un successo meritato dopo quello del giovedì grasso dove sono stati coinvolti ben 1200 alunni delle scuole locali. Radioluce ha intervistato il sindaco Fabio Accardi, i referenti del Comitato del Carnevale, Calogero Aleo e Andrea Tambè, e il baby sindaco Daniele Cumia con il presidente del consiglio baby, Filippo Patti.  Questi le posizioni dei migliori tre ” abitacoli ingegnosi” votati dalla giuria a secondo alcuni elementi distintivi: LA PIU’ BELLA – 1) Maiale, 2) Ruspa, 3) Trump; STRAVAGANTE – 1) Bomba, 2)Bocca, 3) Bara; TEAM – 1) Principesse, 2) Duffy, 3) Potter. Anche la Pro Loco ha assegnato il premio: 1) Panda 4×4, 2) Coca Cola, 3) Slitta.

Vogliamo riportare ora un messaggio postato sui social (facebook) da parte di Daniel Lanza, uno dei tanti, da cui si è potuta misurare la vera atmosfera del carnevale dove molti giovani si sono divertiti all’insegna di un sano divertimento.

Non abbiamo vinto, MA ABBIAMO VINTO! Abbiamo vinto perché tanti bambini sorridevano all’interno della nostra macchina, abbiamo vinto perché siamo “Stati Uniti”, abbiamo vinto perché la gente ci ha applaudito, abbiamo vinto perché i complimenti sono stati molto più numerosi dei voti della giuria.
Abbiamo vinto perché la gente ci ha fatto vincere.
Abbiamo vinto perché abbiamo rispettato un regolamento, abbiamo vinto perché non abbiamo rotto nemmeno un singolo pezzo, abbiamo vinto perché ci siamo divertiti ma soprattutto abbiamo fatto sorridere la gente!
GRAZIE DI CUORE A TUTTI COLORO CHE MI SONO STATI VICINI NEI MOMENTI BELLI E MENO BELLI.
SIETE IL MIO ORGOGLIO❤️ 
DANIEL LANZA

 

You may also like

Antenne 5G. Fabio Venezia (PD): “La regione si attivi per chiedere al Governo nazionale di rivedere i valori di attenzione per i campi elettromagnetici a radiofrequenza”

“Di recente il governo nazionale ha previsto l’innalzamento