Pietraperzia, oggi ancora due eventi per il carnevale pietrino con il ballo in maschera per bambini e “Pani cunzatu ccu l’ugliu”

Pietraperzia, oggi ancora due eventi per il carnevale pietrino con il ballo in maschera per bambini e “Pani cunzatu ccu l’ugliu”

 

Carnevale pietrino 2017. Continuano a ritmo serrato le manifestazione e gli eventi per la festa del Re Burlone a Pietraperzia. Oggi pomeriggio, con inizio alle 17, ballo in maschera per i bambini. Si terrà alla società operaia “Regina Margherita” di piazza Vittorio Emanuele. L’evento è inserito nel calendario delle manifestazioni del calendario pietrino 2017. Per l’occasione la sala è stata addobbata a festa “per offrire momenti di svago e divertimento e per festeggiare nel miglio dei modi il nostro carnevale”, afferma il presidente della Margherita Fabio Calì. Nello stesso cartellone degli eventi del carnevale pietrino 2017, organizzato dall’amministrazione comunale del sindaco António Calogero Bevilacqua, stasera “Pani cunzatu ccu l’ugliu”. Sarà offerto gratuitamente alle persone che interverranno in piazza Vittorio Emanuele. L’evento è “in ricordo dell’amico degli amici il ragioniere Totò Tomasella” scomparso prematuramente nel 2016. Ad organizzare la serata l’associazione Volontari pietrini, presidente e vicepresidente rispettivamente Filippo Mazzola e Salvuccio Vasapolli.  Altri eventi del carnevale pietrino 2017. Stasera, a partire dalle 20, nella stessa piazza Vittorio Emanuele, musica e balli in maschera con i gruppi di carnevale. Martedì sera, alla stessa ora, raduno dei gruppi in maschera presso la villa comunale di viale Marconi e inizio del corteo con direzione piazza Vittorio Emanuele con premiazione dei gruppi con le maschere più belle. L’assessore comunale al Turismo e Spettacolo Chiara Stuppia dichiara: “Il nostro carnevale vuole offrire momenti di gioia e divertimento a grandi e piccini. Facciamo appello a tutta la gente a partecipare in massa ai festeggiamenti per condividere al meglio i momenti di gioia e divertimento assoluto”. GAETANO MILINO 

 

 

 

 

Previous Barrafranca, arrestato incensurato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio
Next Pietraperzia, Cgil Sicilia incontra l’assessore regionale alla Salute, Gucciardi sul caso della Rsa, il quale assicura verifiche