Enna, al via il progetto “Cuci.Tura-Cucina e Cultura” dell’Ong Luciano Lama

Enna, al via il progetto “Cuci.Tura-Cucina e Cultura” dell’Ong Luciano Lama

È già consultabile, sul sito istituzionale dell’Associazione, l’elenco dei beneficiari prescelti per la partecipazione al Progetto Cuci.Tura-Cucina e Cultura promosso dall’Associazione regionale di volontariato Ong Luciano Lama, capofila in collaborazione con l’Associazione Innova Civitas e finanziato con i fondi dell’otto per mille della Chiesa Valdese. Agli iniziali 30 posti l’Associazione Luciano Lama ha deciso di allargare il numero di partecipanti a 37. Il progetto è rivolto a persone si di nazionalità straniera e autoctoni. L’obiettivo è favorire l’integrazione tra la popolazione locale e le comunità immigrate presenti sul territorio del Comune di Enna. La partecipazione al corso sarà del tutto gratuita. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Martedì prossimo, 21 febbraio prenderanno il via presso la sede dell’Associazione Luciano Lama in via Civiltà del Lavoro 17/A a Enna bassa le lezioni di lingua italiana rivolte ai beneficiari stranieri. Tutti coloro che volessero ulteriori informazioni potranno rivolgersi alla referente del progetto per l’Associazione Luciano Lama la Dottoressa Licia Salvaggio. Per tutte le informazioni consultare il sito www.associazionelucianolama.it. GAETANO MILINO

Previous Lentini, aggressione al giornalista Salvo Di Salvo, solidarietà da Assostampa e Ordine dei giornalisti
Next Pietraperzia, la città del castello Barresio concorre ai finanziamenti europei per le strade rurali