Ex Provincia. Contratto ai precari per un anno

Ex Provincia. Contratto ai precari per un anno

I 100 lavoratori a tempo determinato hanno firmato il contratto valido fino al 31 dicembre del 2017

Ritorna la serenità tra i lavoratori precari della ex Provincia di Enna, dopo le note turbolenze dell’anno appena trascorso, a causa della grave crisi finanziaria dell’Ente il cui bilancio si è chiuso gli ultimi giorni dello scorso mese di dicembre.
I 100 lavoratori a tempo determinato hanno,infatti, firmato ieri il contratto individuale per un anno, fino al 31 dicembre del 2017.  Una prosecuzione giuridica ed economica dei contratti, già in scadenza il 31 gennaio, che risolve almeno temporaneamente una problematica che ha visto impegnato i questi ultimi mesi l’Ente in una difficile ed estenuante trattativa. La spesa necessaria al rinnovo contrattuale, comprensiva dell’anticipazione della contribuzione regionale dovuta all’Ente ai sensi delle LL.RR.5/2014, ammonta a complessivi 1 milione e 560 mila 417,24 euro.
Nell’atto di indirizzo a firma del Commissario straordinario dell’Ente, tra l’altro, si sottolinea il “permanere del fabbisogno organizzativo al fine di garantire il buon funzionamento dell’Ente, nelle more del definitivo riassetto delle competenze e delle funzioni dei liberi Consorzi con l’apporto del personale a tempo determinato che in atto rappresenta circa il 37 per cento del totale dei dipendenti dell’Ente”.

Previous Intervista al sindaco Fabio Accardi sui problemi dei rifiuti, acqua e lavori di viale Generale Cannada
Next Le Troiane sono di scena a Enna e a Caltanissetta