Nuove nomine nella Diocesi di Piazza Armerina

Nuove nomine nella Diocesi di Piazza Armerina

- in Barrafranca





Il vescovo mons. Rosario Gisana, sabato 1 ottobre nella festa di Santa Teresa di Gesù bambino ha annunciato alcune nomine. Cambio di guardia al Seminario diocesano. Dopo 18 anni lascia il rettore don Vincenzo Mario Cultraro destinato alla guida della parrocchia San Giovanni Evangelista di Gela, dove si dimette per raggiunti limiti di età don Alessandro Crapanzano. Don Alessandro Crapanzano che era parroco della parrocchia di Macchitella dal 16 febbraio del 1983 andrà a Barrafranca suo paese d’origine a collaborare nella parrocchia della Madonna della Stella.  Don Vincenzo Cultraro è stato nominato anche Vicario Episcopale per la Liturgia. Assume la guida del Seminario diocesano, come rettore don Luca Crapanzano finora vice rettore, che sarà coadiuvato da don Benedetto Mallia nominato vice rettore e che continua a mantenere il ruolo di economo del Seminario. Provvista di parroco ad Aidone per la parrocchia Maria Ss. di Lourdes in Sant’Anna, dove arriva don Massimo Ingegnoso finora vicario parrocchiale del Sacro Cuore in Gela. Don Salvatore Rindone andrà a Gela come vicario parrocchiale della parrocchia Maria Ss. Assunta in cielo – chiesa Madre. Inoltre ladott.ssa Giuseppina Lo Manto dell’Ordo Virginum è stata nominata responsabile diocesana della Pastorale Sanitaria.



You may also like

Nominata e già al lavoro la giuria per la sezione teatro del “Premio città di Leonforte”: l’8 agosto la presentazione dei finalisti.

Dal 26 agosto  la sfida sul palco in