Emergenza rifiuti / Video – intervista agli operatori ecologici che inizieranno la raccolta nelle discariche




Gli operatori ecologici, nonostante non abbiano ricevuto le mensilità dal novembre 2015, domani saranno a lavoro iniziando a togliere i rifiuti nei punti sensibili all’interno del centro urbano per poi adoperarsi a pulire le zone esterne. Questo è possibile perchè domani mattina l’Ato sta mandando alcuni mezzi ma l’emergenza non potrà risolversi in tempi brevi. Infatti chi sarà a togliere l’immondizia saranno gli stessi operatori che lavoreranno non solo di mattina dato che avrebbero dato disponibilità di lavorare anche nel pomeriggio. Il problema è che questi operatori non hanno ricevuto tre mensilità mentre sta andando a maturare anche quella di febbraio. L’ex commissario Guida aveva rassicurato agli operatori che sarebbe stato pagato dall’alto il 70% di una sola mensilità ma fino ad oggi i soldi che dovrebbe dare l’Ato Rifiuti non sono arrivati.




Previous Un pareggio salutare per la Barrese: sale al quarto posto in classifica
Next Barrafranca: denunciati due coniugi per furto ai danni di un’anziana