Sconfitta immeritata per la Barrese contro il Gangi

Sconfitta immeritata per la Barrese contro il Gangi

Ora il pensiero va alla gara di domenica con il recupero Serradifalco - Barrese

La Barrese perde a Geraci Siculo contro la capolista immeritatamente nel recupero valido come prima giornata di ritorno di Prima Categoria. C’è molta rabbia nell’ambiente barrese per quello che sabato scorso è successo a Geraci Siculo dove i ragazzi del presidente Roberto Costa ha perso la gara all’ultimo secondo del recupero decretato dal direttore di gara. La gara giocata ottimamente dalla compagine barrese che aveva chiuso tutti i varchi e le offensive del Geraci aveva lasciato ben sperare (il risultato era sullo 0-0) quando l’arbitro dopo il novantesimo aveva assegnato i minuti di recupero ma così non è stato. “ Era un momento in cui – afferma il presidente – allenatore Roberto Costa – stavamo tenendo bene il campo ma qualche errore ci ha evitato di poter continuare la striscia positiva”. La Barrese era con una formazione rimaneggiata ma aveva saputo tenere testa alla capolista benissimo; purtroppo il << qualche errore>> è molto probabile si riferisca al direttore di gara che durante il gol non ha visto il fallo evidente al portiere Salamone, per cui la rete non doveva essere convalidata. “ E’ inaccettabile la sconfitta per come è arrivata – continua Costa – ma mi preme fare un plauso ai miei ragazzi che nonostante era una formazione rimaneggiata hanno dato il massimo”.
Il Geraci con questa vittoria sale in classifica del girone H a quota 41. A seguire c’è il Real Suttano (35) e il Serradifalco (29). Al quarto posto con 27 punti ben cinque squadre come Agira, Branciforti, Gangi Calcio, Citta di Gangi e Barrese. Nonostante la sosta del campionato la Barrese deve recuperare una gara domenica contro il Serradifalco ancora in trasferta.

Previous Venerdì è il giorno dell'accoglienza all'istituto "Falcone" tramite l' iniziativa dell' "Open Day"
Next Video / Il Martedì Grasso con le maschere di carnevale nei cortili delle scuole