Carnevale “Scolastico” a Pietraperzia

Carnevale “Scolastico” a Pietraperzia




Il sindaco Bevilacqua apre il corteo

Il sindaco Bevilacqua apre il corteo

Ieri mattina Carnevale scolastico dei bambini. Piazza Vittorio Emanuele stracolma di persona.  I mille alunni della scuola con i rispettivi genitori. Uno spettacolo di costumi di elevata raffinatezza. Il matador di tutta l’organizzazione è stato l’assessore al turismo Sebastiano Salerno collaborato dall’assessore alla pubblica istruzione Laura Corvo. Presente il sindaco Antonio Bevilacqua e tutti gli assessore, il presidente del consiglio comunale Rocco Miccichè, il neo capogruppo Vincenzo Buttiglieri e tutti gli altri consiglieri.  Molto efficiente l’organizzazione scolastica coordinata dal dirigente scolastico Angelo Amoroso e dal vicario Salvatore Mastrosimone, nonché di tutto il team degli insegnanti. Piazza Vittorio Emanuele non è stato mai cosi stracolma di persona. Piena al massino. La scuola e gli insegnanti hanno preparato gli alunni alle tematica da rappresentare, mentre il sindaco Antonio Bevilacqua ed il vice sindaco Salvatore Salerno hanno offerto l’animazione sonora con Lorenzo Messina che ha coordinata la musica. Presenti gli allunni delle suore Ancelle, quelli di scuola materna, delle scuole elementari e della scuola media. Nonostante che la mattinata si presentava ostica, tuttavia tutto è andato per il verso giusto. Il raduno è stato in Piazza San Pio e di li si è aperto il corteo. Ha aperto il sindaco con la sua decappottabile e quindi la marea dei ragazzi con i costumi variopinti. L’organizzazione messa su dall’assessore Salerno è stata impeccabile.

Questa giornata intesa come “Giovedì Grasso” segna una tappa alla rinascita del Carnevale Pietrino, che si stava spegnendo, tant’è che gli altri anni, venivano organizzati pullman per il carnevale di Acireale o per quello di Sciacca.

A mezzogiorno si sono sciolte le danze ed i balli e genitori ed alunni sono rientrate alla proprie case. Le altre tappe del Carnevale sono: sabato prossimo il carnevale dei bambini organizzato dalla società Regina Margherita  e martedì prossimo il concorso dei carri allegorici.

Giuseppe Carà




Previous Rappresentativa provinciale ENNA - AGRIGENTO 0-0
Next I pediatri: “Vivere con coppie omosessuali può danneggiare i bambini”