Su “On line Radio” il barrese Salvatore Tambè in diretta con i “Jalisse”

Su “On line Radio” il barrese Salvatore Tambè in diretta con i “Jalisse”

Oggi all’interno del programma radiofonico di Salvatore Tambè  “ON LINE RADIO” alle ore 17 Special Guest i JALISSE il formato dalla coppia Fabio Ricci & Alessandra Drusian che li vede dopo oltre 20 anni di successi e la vittoria al festival della canzone italiana  a San Remo nel 1997 con il  il brano “Fiumi di Parole”, partecipare alle dirette in radio. E quale onore per Radioluce “ospitare” i Jalisse.  Il gruppo musicale è autore di brano di successo “Pane e Luce” uscito nel 2009 e messo in commercio solo nel 2014; poi  il singolo “6 Destino”  uscito nel 2004, mentre nel 2005 esce in Germania , Svizzera , Austria. Il 1° Febbraio del 2006 sono presenti alla Farnesina, davanti alla presidenza del Ministero degli Esteri con l’allora ministro Gianfranco Fini e nello stesso anno a molte altre autorità tra cui il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi con il brano “Fede Nell’Amore”, canzone per la pace nel mondo.Da molto tempo si sono attivati per varie collaborazioni come nel 2009 con il progetto “Crescere Insieme L’arte per…” in cui artisti famosi ed emergenti affiancano bambini nella scrittura di canzoni e poi presentato alle scuole della città dell’Aquila che poi, grazie ad associazioni, è  sfociato nel progetto del 2010 Crescere Insieme All’Aquila.  Lo scorso dicembre esce il loro nuovo singolo scritto da Sandra Von Borries in lingua spagnola “FARO DE ESTRELLAS ” (Faro delle Stelle) ed è il testo vincitore  del Light Song Contest per l’anno Internazionale della Luce 2015 scelto da una commissione artistica e tecnica formata dal coordinatore mondiale dell ‘International Year Of The Light  2015, da Joe Niemela , da Roberto Gasparini e da JALISSE. Quindi Appuntamento assolutamente da Non Perdere su Radio Luce.

Previous Ucsi Sicilia ha approvato a Taormina il documento finale sui contenuti e il modo di svolgere la professione giornalistica
Next PRETE PALERMITANO ACCUSATO DI ABUSI