Grande successo per il “Concerto Arie d’Opera” del Coro Lirico Sinfonico Città di Enna

Barrafranca (EN). In una chiesa gremita di persone, domenica 15 novembre 2015 alle ore 19.00 nella chiesa Maria SS. della Stella, si è svolto il “Concerto Arie d’Opera” del Coro Lirico Sinfonico Città di Enna. Grazie all’ interessamento del parroco Don Lino Giuliana, il Coro Lirico Sinfonico ha allietato la platea con circa due ore di buona musica lirica, che ha spaziato tra sinfonie classiche come “Allor che i forti corrono” (Soprano) e “Dagli immortali vertici” (Baritono), tratto da Attila di Verdi; “Brindisi” (Solisti/Coro) e “Zingarelle e Mattatori” (Coro), tratto dalla Traviata di Verdi; “Si ridesti il leon di Castiglia” (Coro) e “Oh de’ verd’anni” (Baritono), tratto da Ernani di Verdi; “Mira d’acerbe lagrime” (Soprano/Baritono) tratto dal Trovatore di Verdi; “Gloria all’ Egitto, ad Iside” (2 pianoforti/Coro), tratto da Aida di verdi; “Gli aranci olezzano” (Coro), tratto dalla Cavalleria Rusticana di Mascagni; “Sainte Medaille” (Baritono), tratto dal Faust di Gounod; “Me voglio fà na casa” (Soprano), di Donizetti; “ ‘A Vucchella” (Baritono), di P. Tosti e due canti popolari “Cicerenella” (Coro) e “Te voglio bene assaje” (Coro). A fine concerto un fuori programma: il coro ha eseguito “Va pensiero…” tratto dal Nabucco di Verdi. Questo è il loro modo di salutare la platea, ringraziandola della loro partecipazione.

Si sono esibiti: Luisa Pappalardo; soprano; Alessandro Maccari, baritono; Beniamino Cristadoro; Ignazio Paolo Signorelli, Gaetano Valguarnera, solisti del coro; Valentina Santuzzo, Luisa Pappalardo, pianoforte; direttore del coro Luisa Pappalardo. “Dato l’enorme successo- ci spiega don Lino Giuliana, parroco della chiesa Maria SS. della Stella e organizzatore dell’evento- non è detto che, per la prossima pasqua, non si possa organizzare un nuovo concerto”.

Il Coro Lirico Sinfonico Città di Enna, nato nel 2014, ha all’ attivo tanti concerti in tutta la provincia di Enna e continuerà a portare in giro l’amore per la musica lirica e sinfonica. Inoltre propone la selezione di opere liriche, svolgendo attività didattica sulla scenografia e regia, con un’attenta ricerca della tradizione musicale, offrendo al pubblico spettacoli unici, dove la vera protagonista è la musica.

Foto: Totò Farchica

Previous Seconda Categoria/ girone L. Un pareggio per Comunità Frontiera nella trasferta di Sommatino
Next Da Venerdì 13 l'acqua è ritornata potabile