2 Categoria – girone L / Comunità Frontiera in cerca di un risultato utile a Porto Empedocle

2 Categoria – girone L / Comunità Frontiera in cerca di un risultato utile a Porto Empedocle

Difficile ma non impossibile trasferta di Comunità Frontiera a Porto Empedocle per la gara che decide la terza di campionato di Seconda Categoria, girone L. Dopo aver “saltato” la seconda giornata del campionato di Seconda Categoria per problemi inerenti il rettangolo di gioco (la Figc ha stabilito che si recupera il prossimo 28 ottobre contro il Bivona), la formazione pietrina è in cerca del primo risultato utile in campionato. “ Al di la dell’esordio in casa che è stato rinviato – afferma il tecnico di Comunità Frontiera, Michele Fiaccaprile – il pensiero va già a domenica dove si va a giocare in casa del forte Empedoclina. Siamo determinati”. La formazione agrigentine ha giocato solo una gara vinta a Santa Caterina Villarmosa con il risultato di 4-3 perché nella prima giornata ha osservato un turno di riposo. La formazione del giocatore – allenatore Michele Fiaccaprile è una delle società da non sottovalutare in questo campionato per una rosa di giocatori competitiva e con esperienza. “ Archiviata la sconfitta di Grotte – afferma Michele Fiaccaprile – prepareremo in settimana la gara contro l’Empedoclina, società che ha grosse ambizioni come il salto di categoria. Noi dobbiamo essere umili a Porto Empedocle con la speranza di portare a casa il primo risultato utile e schiodarci dall’ultimo posto in classifica con zero punti”. La formazione pietrina ha la stessa rosa di giocatori dello scorso anno tranne il portiere Fofò Cigna sostituito dal giovane Messina ma ha giovani di esperienza con i vari  Fiaccaprile, Bongiovanni F., Bongiovanni G., Caffo, Miccichè, Bongiovanni C., D’Urso F., Carciofalo e Privitera. Mister Fiaccaprile non potrà avere a disposizione Tony Lorina per il “rosso” rimediato a Grotte dove i pietrini, nonostante un penalty fallito, non meritavano la sconfitta di 3-1. Ora sperano in un risultato utile.

Previous La Barrese categoria allievi batte la Sporting Nissa. Mercoledì derby con l'Armerina
Next Non rubò tronchi dal bosco, assolto operaio della forestale