Barrese in trasferta contro il Real Suttano con i punti di forza Presti, Di Simone e Palermo

Barrese in trasferta contro il Real Suttano con i punti di forza Presti, Di Simone e Palermo

Completata la rosa in settimana con due attaccanti e un altro difensore centrale

La Barrese ha completato la rosa dei giocatori in settimana con tre innesti importanti grazie al centrale difensivo Daniele Presti e ai due attaccanti Alessandro Di Simone e Livio Palermo. Per due giocatori più che acquisti è un buon ritorno: l’attaccante Alessandro Di Simone e il difensore  Daniele Presti (entrambi classe ’92)  e poi ancora il neoacquisto Livio Palermo ( classe ’95). A comunicare le ultime manovre di mercato in casa Barrese che disputa il campionato di Prima Categoria, è stato il ds della società Peppuccio Ferrigno, il quale dopo l’inserimento di queste tre ultime figure si è ritenuto molto soddisfatto. “ E’ una rosa – afferma Ferrigno – ben collaudata nei tre reparti e ringraziamo gli ultimi arrivati perché credono nell’ambizioso progetto della società”. Dopo la prima giornata di campionato con la Barrese che è stata sconfitta al Comunale 1-3 ad opera di un cinico Geraci quindi si riprende domenica in trasferta a Resuttanno. Nulla è valsa, però contro il Geraci, la superiorità del gioco dei giocatori del presidente Roberto Costa, i quali hanno dimostrato un gioco, a tratti spumeggiante e con buone individualità ma è mancata la lucidità da parte dell’attacco barrese. A realizzare domenica scorsa l’unica rete a favore della Barrese è stato il capitano Totò Pilumeli. Oltre ai nuovi innesti ( da evidenziare l’inserimento ad inizio campionato del difensore centrale Francesco Abbate) tutti gli altri giocatori sono locali tra cui i giovani Avola G., Ferreri, Patti, Faraci e Saldigloria. “ Puntavamo su un difensore e un attaccante – afferma il presidente Roberto Costa – alla fine abbiamo raddoppiato e questo di sicuro è un valore aggiunto per la squadra locale”.  Il presidente Costa si riferisce al rientro del difensore Daniele Presti, dell’attaccante Alessandro Di Simone (lo scorso anno nel Valguarnera) cresciuti entrambi nelle giovanili della Barrese; e poi ancora l’attaccante Livio Palermo ( ex Raddusa e Castel di Judica). Ad inizio campionato si era aggiunto alla squadra il difensore centrale Francesco Abbate (ex Mirabella e Sammichele). Domenica la Barrese dovrà dimostrare tutto il proprio potenziale contro il Resuttano, gara valida come seconda giornata del campionato girone H. Queste le parole del presidente Costa: “ giocheremo contro il Real Suttano per fare risultato”. A dirigere la gara sarà Danilo Maria La Verde di Caltanissetta.

 

 

 

Previous Video BARRESE - GERACI 1-3: le quattro reti dell'incontro.
Next FAMU 2015 "Nutriamoci di Cultura per Crescere”